Il consiglio Confitarma avvia il rinnovo della presidenza

663

Il 22 marzo, a Roma, presieduto da Mario Mattioli, si è riunito in presenza e in videoconferenza, il Consiglio Generale di Confitarma che ha esaminato le principali tematiche d’interesse del settore: dalla situazione venutasi a creare per la guerra russo-ucraina e i relativi impatti sugli equipaggi e sulla operatività delle navi italiane, alle proposte legislative del pacchetto clima Fit for 55 della Commissione europea, all’iter legislativo di provvedimenti all’esame del Parlamento di interesse per lo shipping nazionale a cominciare dalle misure di ristoro per il caro gasolio. Successivamente il Consiglio generale, in linea con quanto stabilito dallo statuto confederale, ha nominato i past-president Nicola Coccia, Paolo d’Amico ed Emanuele Grimaldi quali componenti della Commissione di designazione in vista del rinnovo della presidenza di Confitarma. Il Direttore Generale Luca Sisto, è stato nominato Segretario della Commissione. È stato avviato così l’iter per l’elezione del nuovo Presidente confederale: la Commissione di designazione provvederà a raccogliere le candidature alla Presidenza attraverso la consultazione degli Associati, sottoponendole poi al Consiglio che voterà a scrutinio segreto il nominativo da proporre all’Assemblea elettiva che si terrà entro la fine del 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here