Aumento di prezzi e bollette, Innoliving eroga buoni benzina ai dipendenti

686

Nel frattempo l’azienda marchigiana continua a crescere e punta ad espandersi ulteriormente nel settore dei purificatori d’aria

 

Le famiglie strette tra i rincari della spesa, dei carburanti e delle utenze energetiche trovano un aiuto dal datore di lavoro.

Innoliving Spa, azienda marchigiana attiva nel settore healtcare, ha deciso di sostenere i propri dipendenti in questo difficile momento con 150 euro in buoni benzina. Un piccolo supporto per agevolare l’impatto che il caro bollette e il caro carburante stanno avendo nel bilancio familiare.

“La nostra politica aziendale – commenta Stefania Franceschini, direttore amministrativo e Cfo di Innoliving – è da sempre improntata al Welfare. Prestiamo grande attenzione alle esigenze dei nostri dipendenti, ai quali abbiamo già riconosciuto un premio extra in busta paga per gli ottimi risultati conseguiti nel 2021. Ma ora ci siamo sentiti in dovere di fare qualcosa di più per una squadra, la nostra, che, con grande professionalità, si spende ogni giorno per il raggiungimento dei traguardi prefissati. Siamo consapevoli che un intervento una tantum non è risolutivo, ma non potevamo esimerci dal fare la nostra parte per cercare di tendere una mano a tutti coloro che rappresentano il cuore pulsante della nostra attività, e valuteremo i prossimi mesi se ripetere l’iniziativa”.

 

Innoliving ha chiuso il 2021 con ricavi superiori a 20 milioni di euro e un utile che sfiora due milioni. Il 55% del totale dei ricavi è rappresentato dalla vendita degli elettrodomestici, distribuiti in oltre 80 Paesi, ma con l’emergenza Covid è cresciuto significativamente anche il comparto medicale, che ha generato circa 8 milioni. Il resto arriva dal settore delle apparecchiature per la purificazione dell’aria, su cui l’azienda ha iniziato ad investire prima della pandemia sviluppando nuove tecnologie ad altissima capacità di filtraggio. Un mercato, quest’ultimo, in grande espansione su cui Innoliving continua a puntare registrando ottime performance.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here