La ricchezza e le donne, ritorna la Variante D

701

È ai blocchi di partenza la seconda edizione di Variante D, la giornata evento annuale che coinvolge tutte le donne di Rete al Femminile (RaF), l’Associazione nazionale dedicata alle donne che lavorano in proprio.

Il 6 maggio dalle 9:30 alle 12:00 sul Canale YouTube di Rete al Femminile, aperto a tutt* si dibatterà di ricchezza, quella immateriale che tanto caratterizza le donne di ogni latitudine e professione, e quella finanziaria, indispensabile alle donne per sancire la propria indipendenza.

Di questa scelta ci parlano Anna Venere presidente di RaF e Barbara Damiano del direttivo RaF:

“Dopo due anni di pandemia che ha riportato in luce la grande disparità di genere nel mondo del lavoro e una guerra, alle porte dell’Europa, che porterà ancora più instabilità economica, abbiamo ritenuto fondamentale affrontare il tema della “ricchezza” declinata in tutti i suoi significati. Un tema che permetterà di raccontarne i punti di forza, partendo proprio dalla ricchezza del “fare rete”, base fondamentale dell’Associazione, tema che consentirà di guardare insieme la “ricchezza” nelle sue diverse sfaccettature e declinazioni, e nelle sue infinite possibili aperture. Siamo veramente orgogliose di poterlo fare con autorevoli ospiti e con il patrocinio di soggetti che a livello nazionale stanno lavorando moltissimo per ridurre gli stereotipi, contrastare le disuguaglianze di genere e costruire la cittadinanza economica.”

L’evento è realizzato in partnership con BEESness Class Finance is Cool, percorso formativo-ispirazionale promosso dall’associazione GammaDonna.

Gode inoltre del patrocinio di InclusioneDonna, alleanza di Associazioni e Ambassador, rappresentanti di +50K donne italiane, impegnate e attive per incrementare l’occupazione e la rappresentanza femminile in Italia.

Siamo infatti onorate di ospitare come relatrici:

Sila Mochi strategic business development manager presso Poste Italiane e co-founder, insieme a Carolina Gianardi, di InclusioneDonna; Azzurra Rinaldi, economista Direttrice della School of Gender Economics presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza; Antonella Questa, attrice e autrice straordinaria che ci aiuterà a guardare al femminile in modo ironico e fuori dagli stereotipi; Valentina Parenti, imprenditrice nella comunicazione e CoFounder GammaDonna, che porterà la ricchezza dell’esperienza delle donne imprenditrici italiane; di donne e finanza ci parlerà Michela Calculli, divulgatrice e facilitatrice economica.

E si continua nel pomeriggio con incontri riservati alle associate, ricchi di occasioni per migliorare la propria esperienza lavorativa. Momenti di condivisione utili e stimolanti che confermano l’importanza del fare Rete, oggi più che mai.

Con centinaia di iscritte su tutto il territorio italiano, Rete al Femminile con questo evento afferma la propria mission nel rappresentare e nutrire quel substrato imprenditoriale al femminile vasto e parcellizzato in miriadi di settori e competenze. Invitandole a ripartire da qui, con forza e determinazione, perché è dalle donne che può prendere vita quella rivoluzione culturale, ambientale, economica e sociale che le possa rendere veramente libere.

Programma evento

DALLE ORE 9:30 ALLE 12:00 SU CANALE YOUTUBE DI RETE AL FEMMINILE APERTO A TUTT*

  • 9:30 Apertura lavori con Anna Venere Presidente RaF
  • 9:45 Intervento su “Certificazione della parità di genere. Dalle parole ai fatti” di Sila Mochi founder di InclusioneDonna
  • 10:00 Tavola Rotonda con Azzurra Rinaldi, economista; Antonella Questa, attrice e autrice; Valentina Parenti, founder GammaDonna.
  • 11:00 Webinar Carico Mentale, di Anna Venere e Barbara Damiano, del direttivo RaF
  • 11:30 Webinar Donne e finanza, di Michela Calculli, divulgatrice e facilitatrice economica
  • 12:00 Conclusione sessione aperta al pubblico

DALLE ORE 14:00 ALLE 18.00 SU ZOOM “CHIEDI ALLE ESPERTE” INCONTRO RISERVATO ALLE ASSOCIATE RAF

13 sportelli tematici con incontri “one to one” tra le associate Rete al Femminile.

13 esperte, collegate da 13 Reti differenti, offriranno sei consulenze gratuite a testa, rispondendo a domande sui temi: rapporto con il denaro, diritto di famiglia, Linkedin, identità visiva, contenuti/consigli per il web, moda inclusiva, siti web, finanza, crescita personale, notifiche push, abitare, gestione della paura, alimentazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here