La vita della cultura nel mare della rete

503

Per il decimo anniversario del Festival del Giornalismo Culturale abbiamo deciso di riprendere il tema della prima edizione, che titolava “Dalla Terza al web”, per provare a comprendere i mutati scenari del mondo dell’informazione culturale alle prese con la Rivoluzione digitale.

Se nel 2012 il consumo dei giornali cartacei poteva ancora sembrare centrale, oggi stiamo assistendo ad un processo di ribaltamento. Quale sarà il destino dei giornali cartacei, dunque? A fronte dei mutati modelli di business, sarà possibile continuare agarantire un’informazione di qualità anche sulle piattaforme digitali? E che spazio ancora c’è, oggi, per le pagine culturali?

Queste e altre domande saranno oggetto della prossima edizione del nostro festival che, già a partire dal titolo, vuole raccontare questo processo di ‘ribaltamento’: “Dal web alla Terza. La vita della cultura nel mare della rete”.

Vi invitiamo ad approfondire queste riflessioni con noi alla prossima edizione del Festival (che si terrà ad Urbino il 7-8-9 ottobre 2022). Con l’occasione vi auguriamo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here