Migliaia di alberi piantati in 70 anni. Ecco un esempio di eroe civico

261

Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, ha consegnato a Pescara, nell’ambito del 1° Forum della Transizione Energetica “Terra, l’ambiente in cui vivremo”, il riconoscimento Green Pride 2022 al marchigiano Rolando Marini per “l’ultradecennale impegno nella messa a dimora di alberi e l’amore profuso per garantirne la crescita”.

Pecoraro Scanio, che da Ministro delle Politiche Agricole reintrodusse la Festa degli Alberi nelle Scuole con decreto ministeriale del 2000, ha voluto premiare il volontario 80enne di Jesi come simbolo di buone pratiche e di rispetto dell’ambiente: “Sono orgoglioso di assegnare questo importante riconoscimento della Fondazione UniVerde a un attivista civico ora ottantenne che da quando aveva 10 anni nella sua ultradecennale attività ha piantato migliaia di alberi, in molti casi pini, nella cittadina di Jesi riuscendo a creare veri e propri boschi. Questo è un segno di amore verso il proprio territorio e Madre Terra”.

Il Green Pride è una campagna promossa dalla Fondazione UniVerde, a livello nazionale e regionale, con l’intento di valorizzare e conferire un riconoscimento alle best practice di green economy ovvero alle Istituzioni e agli Enti locali virtuosi, alle imprese, alle associazioni ma anche ai singoli individui impegnati nella riconversione ecologica della società e dell’economia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here