Girolomoni al Biofach: con Food Brand Marche alla fiera di Norimberga

423

Dal Nord America all’Oceania passando per gli Emirati: oltre il 75% del fatturato Girolomoni viene dall’estero

 

La cooperativa marchigiana Girolomoni sarà presente all’appuntamento con il mondo del bio: l’azienda marchigiana partecipa alla fiera mondiale ‘Biofach’ in Germania. Dal 26 al 29 luglio riaprono a Norimberga le porte di uno dei saloni più importanti del commercio biologico e agricolo; la cooperativa agricola avviata 50 anni fa a Isola del Piano (Pu) sarà una delle realtà di spicco della regione marchigiana, presente insieme ad altre aziende presso lo stand Food Brand Marche.

“Il commercio estero rappresenta oltre il 75% dell’intero fatturato: è quindi fondamentale per noi prendere parte attiva a una delle fiere più importanti a livello internazionale nel nostro settore” commenta Giovanni Battista Girolomoni, Presidente della Cooperativa Girolomoni.

Da sempre l’export è un crocevia fondamentale per l’azienda Girolomoni: la cooperativa bio ha infatti registrato per questa voce dall’inizio dell’anno un aumento pari al 25% rispetto ai primi nove mesi dell’anno precedente. Con il bilancio 2021 chiuso a quota 16.2 milioni di euro, Girolomoni prospetta per l’anno in corso di attestarsi attorno ai 18 milioni di euro di fatturato, nonostante il difficoltoso periodo che si sta vivendo nel mondo cerealicolo.

Ad oggi la virtuosa realtà biologica situata nelle Marche, che coinvolge in filiera oltre 400 aziende agricole grazie alla cooperativa Montebello, esporta pasta biologica in 28 paesi in tutto il mondo. I mercati di punta per Girolomoni sono Francia, Stati Uniti e Germania. Mentre questo trio sta continuando a registrare un costante aumento di consumi, l’interesse a consumare prodotti bio Girolomoni dall’altra parte del mondo si sta confermando su Asia, Medio Oriente e Oceania. Ultimo in ordine di tempo, l’ingresso fra i clienti della cooperativa marchigiana degli Emirati Arabi, che recentemente hanno dimostrato di apprezzare la pasta biologica dalla filiera chiusa.

“A cinquant’anni dall’avviamento della nostra cooperativa, fondata dai miei genitori per contrastare l’abbandono delle nostre colline, partecipare a una fiera di respiro internazionale è per noi motivo di vero orgoglio – conclude il Presidente Girolomoni – perché significa rendere omaggio al nostro passato, senza mai distogliere lo sguardo dal futuro, ampliando così i nostri orizzonti in termini di mercato e di vedute”.

Girolomoni sarà presente alla fiera Biofach presso lo Stand ‘Food Brand Marche’, box n. 171 – Padiglione n. 1.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here