Zeno D’Agostino è il nuovo presidente di ESPO

445

Si è riunita oggi a Bruxelles l’assemblea generale di ESPO – European Ports Organisation per nominare il nuovo ufficio di Presidenza. Zeno D’Agostino, Presidente dell’AdSP del Mar Adriatico Orientale (già presidente di Assoporti) è stato nominato Presidente dell’Associazione Europea.

La nomina di D’Agostino, unico rappresentante dell’Europa del Sud, ha avuto l’appoggio ampio e convinto dei porti membri. Il ruolo di Presidente dell’Organizzazione Europea dura 2 anni ed è rinnovabile una volta. Per l’Italia dei porti, la nomina è un ulteriore passo molto importante al fine di rappresentare con forza la propria voce unitaria nel consesso Europeo, e, dopo 18 anni,  è la seconda volta che il Bel Paese riesce ad ottenere un ruolo rilevante in ESPO.

“Sono onorato di poter rappresentare i porti del nostro Paese in qualità di Presidente di ESPO, “ha commentato D’Agostino a fine assemblea, “con Assoporti abbiamo lavorato e stiamo lavorando molto sui temi dell’Unione ormai da tempo. Poter partecipare agli incontri riservati alla presidenza, per l’Italia significa essere presente ed esprimersi direttamente su decisioni che possono cambiare il futuro dei porti italiani e della portualità del Sud Europa tutto. Per questo il mio impegno sarà condiviso con tutti i presidenti delle AdSP, e anche con i colleghi del Sud Europa che hanno subito colto con favore la mia candidatura.”

A margine dell’Assemblea di ESPO, il Presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri, ha sottolineato, “La Presidenza di ESPO all’Italia rappresenta un tassello molto importante per la portualità del nostro Paese e conferma il ruolo centrale e decisivo che l’Italia dei Porti ha in Europa e, in particolare, nel Mar Mediterraneo, un mare che assume un valore sempre più strategico. Assoporti ha lavorato molto sui temi dell’UE e con il collega D’Agostino presidente di ESPO porteremo tutte le istanze direttamente nelle sedi europee.”

Nel corso della riunione odierna sono anche stati designati i membri dei vari comitati tecnici di ESPO che ha visto una ricca presenza di italiani delle varie AdSP e di Assoporti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here