Partiti nelle Marche i corsi ITS: ancora posti disponibili per diventare supertecnici

338

Fra lezioni e apprendimento in azienda, 9 studenti su 10 trovano lavoro grazie al biennio di alta formazione proposto da ‘Tecnologia e Made in Italy’

 

Le iscrizioni sono partite lo scorso mese, ma, ad eccezione della sede di Fano, c’è ancora posto per iscriversi gratuitamente al biennio, cui possono accedere tutti coloro che hanno conseguito un diploma di scuola superiore di secondo grado. Ad Ancona sono ancora disponibili alcuni posti per i corsi ‘Verso l’Industry 4.0’ e ‘Gestione dei sistemi ICT legati a Industry 4.0’.

Con i corsi di alta formazione proposti da ITS Marche Academy “Tecnologia e Made in Italy” 9 studenti su 10 trovano lavoro entro un anno dal conseguimento di diploma di alta specializzazione. La ricetta del positivo trend occupazionale, collaudata in oltre undici anni d’esperienza, è data dall’elevato dialogo fra lezioni in aula ed apprendimento in azienda, che da sempre costituisce il filo conduttore capace di connettere formazione e occupazione di giovani tecnici altamente specializzati.

Il Presidente Stefano Zannini ricorda che fanno parte di ITS Marche Academy “Tecnologia e Made in Italy” realtà illustri nel mondo dell’imprenditoria “come Ariston e Fincantieri, Omron Milano e Videoworks, solo per citare alcuni soci di ITS;  ciò accade perchè da sempre crediamo nella profonda alternanza fra apprendimento in aula e in azienda, motivo per cui più della metà degli insegnanti è composta da docenti provenienti dal mondo del lavoro; delle 1800 ore previste nel biennio, – spiega Zannini- almeno 900 si svolgono all’interno delle imprese del territorio, proprio per assicurare un incisivo impiego delle conoscenze sul campo e permettendo ai ragazzi di trovare lavoro relativamente vicino casa, evitando alle famiglie costi ed aggravi di spostamenti o trasferimenti nelle grandi città”.

Oltre ad Ancona e Fano, gli altri corsi a disposizione dei futuri iscritti si trovano a Pesaro (Product e interior design: Manifattura 4.0 per l’arredamento), Ascoli Piceno (Smart technologies e materiali innovativi) e Recanati (Design e product management). Al termine dei due anni il titolo finale conseguito è quello di una figura nazionale di riferimento al V° livello del Quadro europeo delle qualifiche (EQF).

Per ulteriori info: www.its4puntozero.it e canali social (Fb- IG – LinkedIn) ‘ITS Tecnologia e Made in Italy’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here