Ancona omaggia Franco Corelli con una targa

125

Scoperta ieri la targa in memoria di Franco Corelli sulla facciata del palazzo dove sorge la casa natia del famoso tenore dorico, situata al termine di via Mamiani, di fronte alla Mole. Presenti alla cerimonia per l’apposizione della targa, voluta dall’Amministrazione comunale, il cugino del noto tenore, Marco, l’assessore alla Cultura Paolo Marasca; Stefano Foresi, assessore alla partecipazione democratica; rappresentanti della Fondazione Teatro delle Muse, degli Amici della Musica e degli Amici della Lirica. L’iniziativa, voluta dall’Amministrazione comunale e che chiude le celebrazioni per il centenario della nascita con un gesto gratitudine della città, è stata realizzata grazie alla collaborazione con Marche Teatro e Fondazione Teatro delle Muse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here