Porto di Ancona, CRN movimenta il nuovo 72 metri in preparazione del varo

779

CRN si prepara al varo di CRN M/Y 139, il nuovo megayacht fully-custom in acciaio e alluminio di 72 metri.

La movimentazione ha permesso di apprezzare le linee dinamiche di questo yacht imponente, che coniugano fluidità ed eleganza. CRN ha sviluppato l’intera progettazione navale, mentre lo studio di architettura e design Vallicelli Design ha curato il concept delle linee esterne, e lo studio di architettura Nuvolari Lenard si è occupato degli interni e della loro compartimentazione insieme al cantiere.

Il megayacht è stato trasferito, tramite carrelli idraulici a motore, dal capannone di costruzione allo scalo di varo per eseguire le operazioni di preparazione al varo. Con un peso a secco di oltre 1270 tonnellate, la movimentazione è stata un’operazione spettacolare, resa possibile dalla grande attenzione e dalle speciali competenze delle maestranze specializzate, dei tecnici altamente qualificati di CRN e delle ditte esterne coinvolte.

Oltre a M/Y CRN 139 72m, nella Ferretti Group Superyacht Yard di Ancona sono attualmente in costruzione altri tre yacht CRN fully custom: CRN M/Y 143 67 metri, CRN M/Y 144 85 metri e CRN M/Y 145 70 metri. Nella Ferretti Group Superyacht Yard stanno prendendo forma anche una Custom Line Navetta 50, un Pershing 140#03 e un Pershing 140#04 in alluminio, un Riva 50Metri #03 e un Riva Superyacht Division 54Metri in acciaio e alluminio. Infine, tutta la produzione Custom Line con 27 yacht in costruzione in contemporanea nei capannoni e nelle banchine, per le attività completamento nave, test e collaudo, e consegna agli armatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here