Dalla Vigna alla Tavola arriva al Pinocchio di Ancona

4952

Uno splendido viaggio tra i sapori della tavola e della vigna per le prossime tre tappe anconetane del progetto Dalla Vigna alla Tavola, che vede al centro la proposta di degustazioni dei vini delle cantine marchigiane e dei prodotti tipici del territorio, promosso e sostenuto dalla Regione Marche e dagli operatori del territorio.

In rapida successione tra il quartiere del Pinocchio, la Frazione Varano di Ancona e il cuore dell’Ancona ottocentesca, i giorni 6,7 e 8 giugno ci faranno assaporare la cucina di tre locali che propongono ricette di mare e di terra.

Si parte quindi il 6 giugno nel quartiere del Pinocchio ad Ancona, non lontano dalla statua che, prima al mondo, i ragazzi di Ancona da 5 ai 90 anni, come recita l’iscrizione, dedicarono al celebre burattino, con l’Osteria Bottega di Pinocchio, in via del Pinocchio 48 (per prenotazioni: 071 898 010 – 338 444 0543); ci si sposta poi il 7 giugno all’interno del Parco del Conero presso il Ristorante Opera Nova della Marca nella Frazione Varano 127 di Ancona (per prenotazioni: 071 286 1093); per ritornare poi l’8 giugno al centro di Ancona in via Traffico, una traversa di Corso Garibaldi, dove è situata la Trattoria Clarice (per prenotazioni: 3488828831 – 0710960312).

Grazie alla selezione di vini e cantine di esperti sommelier che guideranno la degustazione, impareremo i segreti degli abbinamenti tra le pietanze ed i vini.

È il cuore del progetto “Enoturismo delle Marche: dalla vigna alla tavola”, un viaggio tra i sapori e le bellezze del territorio per conoscere da vicino le eccellenze enogastronomiche marchigiane, servite e raccontate da chef e produttori: dai vini DOCG, DOC e IGT delle Marche, a cui quest’anno si aggiungono le birre artigianali e agricole, in accompagnamento a piatti elaborati e preparati con prodotti alimentari di qualità.

Ad ogni incontro, chef e produttori raccontano agli ospiti le peculiarità dei piatti preparati, nonché la storia dei loro vini e birre, mentre i sommelier descrivono gli abbinamenti proposti.

Quest’anno l’iniziativa ha un portale dedicato https://dallavignaallatavola.marcheandwine.it/ dove nella sezione eventi si possono trovare tutte le iniziative in programma giorno per giorno.

Questi i menù dei tre locali per la degustazione con i rispettivi vini abbinati

Osteria La Bottega di Pinocchio:

L’Osteria La Bottega di Pinocchio è nata nel 1990 come piccolo negozio di prodotti tipici, selezionati con cura che trovano la loro massima espressione nel banco della gastronomia. Nel 2008 si è aggiunta l’Osteria, caratterizzata da piatti della tradizione marchigiana di terra e di mare.

“Ogni giorno selezioniamo le nostre materie prime e le nostre scelte sono rigorosamente bio prendendo in considerazione solo prodotti di qualità che appartengono prevalentemente alla nostra regione. – dice Fabio Fiatti, titolare de l’Osteria La Bottega di Pinocchio – Dedico molto tempo alla selezione dei fornitori. Un vero e proprio lavoro di ricerca coronato da successi come nel caso dell’azienda Oasi delle Oche, rigorosamente bio. Con queste carni riesco a fare piatti come nel caso degli gnocchi casarecci al ragù di papera, che proponiamo nel menu”.

Antipasto

Gran tagliere delle Marche con prodotti della salumeria dell’abbazia e caseificio Fontegranne

in abbinamento Spumante brut Rosé Moroder

Primo

Gnocchi casarecci al ragù di papera (azienda “Oasi delle Oche”)

in abbinamento Rosso Conero doc Lanari

Secondo

Oca dell’azienda Oasi delle Oche al forno e maiale in porchetta con contorno

in abbinamento Lacrima del Pozzo buono superiore doc Az. Vicari

Tiramisù della casa

Per meditare: Fibbio Conero DOCG az Lanari.

Ristorante Opera Nova della Marca

Il Ristorante Opera Nuova della Marca propone ricette raffinate che si ispirano ai piatti della tradizione, innovati e sapientemente interpretati dallo Chef. Il menù cambia con il mutare delle stagioni e ogni piatto è creato con prodotti a km0, arricchito dalle erbe aromatiche coltivate nel giardino.

Antipasto

Millefoglie di carasau, formaggio fresco e paccasassi

Fiori di zucca fritti farciti di ricotta e parmigiano con pesto di pistacchi e menta

in abbinamento con Brut Rosè Podere Santa Lucia

Primi

Risotto, asparagi e salsiccia

in abbinamento con Incrocio Bruni Podere Santa Lucia

Ravioli, carciofi del nostro orto, goletta e uovo marinato

in abbinamento con Verdicchio Sora Elvira Alberto Serenelli

Secondo

Guancia di suino della Marca alle erbe aromatiche

in abbinamento con: Rosso Conero Alberto Serenelli

Dolce

Bavarese al cioccolato e frutti rossi

in abbinamento con Mosto di uve rosse parzialmente fermentato Guerrieri

Trattoria Clarice

La Trattoria Clarice, storico locale che dal 1952 propone ricette ispirate al pescato del mare Adriatico, senza tralasciare quello che la cucina marchigiana di terra sa offrire.

Antipasti

Crudo di gamberetti rosa dell’Adriatico alla soya

in abbinamento con vini Ca’ Sciampagne – Urbino

Secondi

Seppia scottata con verdure croccanti

in abbinamento con vini La Distesa – Cupramontana (AN)

Alici al forno con insalatina sfiziosa

in abbinamento con vini Vigneti Vallorani – Colli del Tronto (AP)

Tutte le info e prenotazioni anche su https://www.facebook.com/DallaVignaallaTavolaMarcheExperience o al 3358146473

Prossimi appuntamenti confermati: 10 giugno Ristorante Hotel Terme di Frasassi, Genga (AN); 13 giugno Jack Rabbit, Jesi (AN); 14 giugno, Gasoline di Ancona; 15 giugno Cafè Manu, Moie di Maiolati Spontini (AN).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here