Aeroporto di Bologna ha vinto l’HR Excellence Award di Aci Europe

453

Il premio è stato assegnato dall’Associazione europea dei gestori aeroportuali per l’impegno e i risultati di AdB nella gestione delle risorse umane

L’Aeroporto di Bologna ha vinto l’Human Resources Excellence Award, il premio di ACI
Europe che attesta l’eccellenza delle società aeroportuali nel settore delle risorse
umane. Il riconoscimento è stato consegnato ieri sera a Barcellona nel corso della serata
di gala del WAGA, il Congresso mondiale degli aeroporti, che ha visto premiati i migliori
aeroporti europei. A ritirare il premio per l’Aeroporto Marconi, l’Amministratore delegato e
Direttore generale Nazareno Ventola ed il Direttore Sviluppo Persone ed Organizzazione
Marco Verga.
L’Human Resources Excellence Award rappresenta una categoria speciale dei Best
Airport Awards, i premi ai migliori aeroporti europei suddivisi per volume di passeggeri
e per categorie, che quest’anno hanno posto l’accento sui temi chiave della sostenibilità,
innovazione, efficienza operativa e resilienza. L’Aeroporto di Bologna aveva già ottenuto
nel 2021 una menzione speciale per l’impegno nelle tematiche di leadership e di
sviluppo del personale.
Questa la motivazione per il riconoscimento alla società di gestione del Marconi:
“Aeroporto di Bologna, è stato premiato per l’ottimo allineamento tra strategia di gestione
delle persone e strategia di business. Il Piano di Sostenibilità dell’aeroporto ha previsto un
pilastro strategico incentrato sulle persone ed ha sviluppato le iniziative per le risorse umane con un approccio multiforme che comprende formazione, sostegno alla mobilità sostenibile, diversità, uguaglianza, benessere e altri temi chiave”.
L’Human Resources Excellence Award è una categoria creata in stretta collaborazione con
Aci Europe Leadership and HR Forum, il gruppo di lavoro internazionale di esperti di risorse
umane degli aeroporti associati ad ACI Europe. Il premio riconosce la gestione delle
risorse umane come fondamentale per lo sviluppo strategico di un aeroporto, e premia l’aeroporto e la direzione HR che, con le altre funzioni aziendali, sta implementando
pratiche e processi per sviluppare la forza lavoro del settore. Quest’anno è stata prestata
particolare attenzione al pilastro sociale della sostenibilità.
Aci Europe è la divisione europea di Airports Council International (ACI), l’unica
associazione professionale mondiale di operatori aeroportuali. Aci Europe rappresenta
oltre 500 aeroporti in 55 paesi. Gli aeroporti membri rappresentano oltre il 90% del traffico
aereo commerciale in Europa. Il trasporto aereo sostiene 13,5 milioni di posti di lavoro,
generando 886 miliardi di euro di attività economica europea (4,4% del PIL). In risposta
all’emergenza climatica, nel giugno 2019 gli aeroporti membri si sono impegnati a raggiungere emissioni di carbonio pari a zero per le operazioni sotto il loro controllo entro il
2050.

Fonte: Ufficio stampa Aeroporto Bologna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here