Alluvione 2022, prorogato al 31 ottobre 2023 il termine per la presentazione della documentazione dei danni subiti da privati e imprese

410

È stato prorogato al 31 ottobre 2023 il termine per la presentazione delle domande di ristori dei danni subiti da privati e imprese a seguito dell’alluvione del 15 settembre scorso. La relativa ordinanza della Protezione civile nazionale (la 1016/2023) è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. La richiesta di proroga – rispetto al precedente termine del 10 agosto 2023 – era stata avanzata dalla Regione per permettere a famiglie e imprese di poter presentare le istanze per la ricognizione dei danni e la quantificazione dei contributi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here