Inclusione delle persone con disabilità: oltre un milione e mezzo di euro per interventi, attività ludico sportive e servizi per lo sport inclusivo

347

Spazi inclusivi, percorsi, aree attrezzate per disabili, attrezzatture per pratiche sportive paralimpiche, automezzi destinati agli atleti con disabilità, sono alcuni degli interventi approvati e finanziati con oltre un milione e mezzo di euro dal Fondo per l’inclusione delle persone con disabilità per l’annualità 2023.

Lo comunica l’assessore allo Sport, Chiara Biondi che sottolinea il valore dell’azione della Regione Marche che continua a sostenere con convinzione ogni processo di inclusione, accessibilità e sostegno a favore delle persone con disabilità. “Approvata la graduatoria finale – spiega – sono stati finanziati 31 Enti locali tra Comuni, Comunità Montane e Unioni di Comuni di tutto il territorio, per un contributo complessivo pari a 1.592.890,81 euro finalizzato all’adeguamento e alla valorizzazione di aree accessibili destinate alle attività ludico e sportive e l’implementazione o il potenziamento dei servizi per lo sport inclusivo e per le discipline paralimpiche”. La misura, aggiunge Biondi, finanzia interventi che favoriscono l’inclusione attraverso la realizzazione o la riqualificazione di aree accessibili e attrezzate con strutture ludiche, percorsi e altri componenti che consentano a tutti i bambini, anche con condizioni di disabilità, di svolgere in sicurezza attività ludico-motorie garantendo interazione, socializzazione e sviluppo delle facoltà cognitive. Prevede poi l’acquisto o il noleggio di attrezzature, ausili e mezzi di trasporto che i Comuni possono concedere in comodato d’uso gratuito alle società sportive dilettantistiche che abbiano quale fine statutario la promozione dello sport inclusivo o l’avviamento alla pratica sportiva delle persone con disabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here