Prime due navi full container per la Ignazio Messina & C.

331

Oggi entra in flotta la “nuova” Jolly Argento con una capacità di 4600 TEU. A settembre la gemella Jolly Oro. L’equipaggio è composto da 23 persone, 17 delle quali italiane, al comando del Comandante Caselli di Genova. Subito rotta sulla Cina per caricare i nuovi containers comprati dalla compagnia

 

Inizia la rotta del gruppo genovese Ignazio Messina & C. nel mercato delle navi full container. La compagnia ha infatti preso oggi in consegna nel porto coreano di Busan la “Northern Promotion”, ribattezzata “Jolly Argento”, che avvia concretamente la parziale sostituzione della flotta di portacontenitori ro-ro con unità full container.

La nave, con una capacità di trasporto di 4600 TEU, è lunga 264.32 metri per una larghezza di 32,20 metri ed è stata costruita dal cantiere coreano Daewoo Shipbuilding and Marine Engineering, lo stesso cantiere che aveva costruito negli anni fra il 2011 e il 2013 le portacontenitori ro-ro che hanno caratterizzato nell’ultimo decennio la flotta del gruppo genovese.

Dopo la consegna, la “Jolly Argento” farà rotta sul porto cinese di Guangzhou (Nansha Terminal Phase IV) per caricare 1.350×40′ HC + 1.000×20′ box, contenitori nuovi (appena costruiti su commessa della Compagnia); quindi, dovrebbe salpare per Jeddah dove scaricherà gran parte di questi contenitori; quindi farà rotta su Genova per essere inserita sulla linea dell’East-South Africa ai primi di ottobre.

L’equipaggio è composto da 23 persone, 17 delle quali italiane, al comando del Comandante Caselli di Genova.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here