Ancona, nuove location per i matrimoni civili

266

Matrimoni civili, la Giunta da il via libera a nuove location. Su decisione dell’esecutivo sarà da oggi possibile sposarsi anche nell’azienda Arco degli Angeli e nell’azienda Moroder .

Ad oggi le sedi individuate per le celebrazioni dei matrimoni e costituzioni delle unioni civili erano le seguenti: sala Giunta a Palazzo del Popolo, Palazzo degli Anziani, Mole Vanvitelliana Seabay hotel e Marina Dorica. Nel tempo si è consolidata la richiesta di coloro che vogliono contrarre il matrimonio civile, di celebrarlo in luoghi caratterizzati da una cornice naturalistica, storica ed anche paesaggistica.

Per venire incontro ad ulteriori richieste l’Amministrazione ha deciso di estendere la possibilità di celebrare i matrimoni o le unioni civili anche nell’azienda Arco degli Angeli così come nell’azienda Moroder, applicando chiaramente le consuete tariffe che l’Amministrazione comunale applica per tutte le sedi ove è possibile celebrare le cerimonie.

I DATI

Tutto ciò anche per rispondere alla crescente richiesta di celebrazione di matrimoni civili che via via, nel corso degli anni, sono progressivamente aumentati.

Infatti, si è passati dai 96 matrimoni civili del 2020 ai 146 del 2021 fino ai 180 del 2022 (dove però erano state recuperate delle celebrazioni rinviate nel periodo di pandemia) e agli oltre 150 del 2023; stessa cosa per le unioni civili che nel corso dello scorso anno si erano attestate a sette così come nel 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here