2ndspace vince l’edizione 2023 di Nuove Idee Nuove Imprese

963
XXII ^ Edizione di Nuove Idee e Nuove Imprese - Rimini 06 Dicembre 2023 - si è tenuta la premiazione delle tre migliori start up (Ph © Giorgio Salvatori) e di altri ricono0scimenti. Organizzazione Fattor Comune.

Opera nel settore della News Space Economy la startup vincitrice della XXII edizione di Nuove Idee Nuove Imprese. 2NDSPACE, società ravennate costituita a maggio del 2023, si pone come un punto di riferimento unico per il cliente nella realizzazione di missioni spaziali complete, dalla progettazione e costruzione del satellite fino al lancio in orbita. Tra i punti di forza individuati, i tempi di fornitura più bassi rispetto ai competitor e la risoluzione delle attuali criticità dell’industria spaziale, che fatica a garantire un accesso rapido nello spazio.

Insieme a 2NDSPACE sono stati premiati sul palco dell’evento finale di Nuove Idee Nuove Imprese il team riminese Vongole Bernardi e la società riccionese My Industries con “Gnapp”.
Il primo, partendo dall’esperienza di una famiglia di pescatori di quarta generazione, punta a diffondere la vongola della Riviera Romagnola in tutto il mondo. Attraverso l’uso di tecnologie innovative e di competenze trasversali, infatti, è possibile vendere il prodotto abbattuto e ancora chiuso in confezioni di carta bio, conservandone la freschezza.

Gnapp opera nel campo della tecnologia alimentare e si focalizza sulla preparazione e distribuzione di bevande e alimenti di alta qualità attraverso sistemi innovativi e all’avanguardia. Grazie all’intelligenza artificiale in grado di controllare sistemi robotici, Gnapp consente di gestire la cucina di un’attività di ristorazione, controllando in tempo reale l’andamento della propria attività.

Ai primi tre classificati, selezionati tra i 14 progetti finalisti, sono andati rispettivamente premi in denaro da 10.000 euro, 6.000 euro e 3.000 euro.

“Ancora una volta ci siamo trovati di fronte a idee d’impresa molto interessanti – ha commentato il presidente dell’associazione Nuove Idee Nuove Imprese Maurizio Focchi -. La vitalità del territorio e la validità dei progetti in gara è confermata dall’alto tasso di sopravvivenza delle imprese che, in questi 22 anni, sono passati attraverso la nostra competizione. La sfida che ci poniamo, per i prossimi anni, è quella di allargare la nostra attività, aiutando le idee d’impresa a svilupparsi anche dopo la partecipazione a Nuove Idee Nuove Imprese. Vogliamo diventare una community, coinvolgendo le startup mature che sono passate nelle precedenti edizioni della nostra business plan competition, per favorire dialogo e scambio di esperienze con le idee nascenti”.

“Nuove Idee Nuove Imprese si conferma una competizione preziosa – ha commentato Carlo Battistini, Presidente della Camera di Commercio della Romagna -. Il nostro è un territorio che dimostra grande vitalità dal punto di vista delle idee imprenditoriale e che si riflette in una grande varietà di ambiti di azione. Le startup che hanno partecipato anche a questa dizione di Nuove Idee Nuove Imprese lo dimostrano”.

“Le giovani imprese hanno bisogno di essere sostenute dal punto di vista economico – ha spiegato Gianluca Conti, Direttore Generale di Rivierabanca -. Il nostro istituto bancario è da sempre vicino ai giovani, anche attraverso il sostegno a Nuove Idee Nuove Imprese, una competizione che crede nel valore delle relazioni fra persone, aspetto che, personalmente, credo rappresenti una nuova frontiera di sviluppo”.

L’evento finale è stato organizzato in collaborazione con Fattor Comune, moderato da Diego De Simone. Sono intervenuti anche l’assessore del comune di Rimini Francesco Bragagni, Alberto Guerzoni (Deloitte), Pietro Vanni (Skema), Angelo Bagnari (Presidente Giovani Imprenditori Confindustria Romagna), Lorenzo Succi (Direttore UniRimini), Mario Rossi (SUMS) e Linda Zavoli (San Marino Innovation).

Di grande ispirazione gli interventi degli imprenditori e manager Silvia Santarelli (co-fondatrice e CEO di Nateeo, nonché mentore per il programma FoodTech Accellerator di Deloitte) e Simone Ferrero (Ingegnere matematico, artista, imprenditore, co-fondatore di Nova Analysis).

PREMI SPECIALI

  • Studio Skema: percorso gratuito di assistenza e di supporto allo sviluppo concreto dell’iniziativa imprenditoriale della durata di 2 mesi, tramite servizi e consulenze, ai primi tre classificati
  • San Marino Innovation: permanenza gratuita per il primo anno nel Regime Innovazione (valutazione e la certificazione gratuita) dal controvalore di 3.000 euro a S.M.A.T.
  • SUMS Società Unione Mutuo Soccorso di San Marino: 1000 euro di contributo a Cutmyclip
  • Premio “CesenaLab”: percorso di incubazione d’impresa di sei mesi a Me, la città fatta per me
  • Premio “Romagna Tech”: percorso di incubazione d’impresa di sei mesi a 2NDSPACE
  • Soroptimist International Club di Rimini: un anno di consulenza fiscale, legale e notarile a prevalente presenza femminile a Me, la città fatta per me
  • Tecnopolo Rimini: consulenza personalizzata a cura dei ricercatori del CIRI FRAME a Re Tin Tableware
  • Prospectra: percorso bimestrale gratuito di assistenza e di supporto allo sviluppo imprenditoriale ai progetti che si insedieranno nella Repubblica di San Marino.
  • Premio del pubblico del Cinema Tiberio: Vongole Bernardi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here