Camerano: gran finale per le feste natalizie con Il Presepe Vivente in Grotta e gli spettacoli in piazza

316

Terza ed ultima rappresentazione del Presepe Vivente prevista per la giornata del 6 gennaio 2024. Arriva le Befana in Piazza Roma con spettacoli di danza aerea, concerti e tanti dolciumi

Camerano si prepara al gran finale delle festività natalizie con eventi che vedranno coinvolto tutto il centro storico nella giornata del 6 gennaio 2024.

Alle ore 16.00 e fino alle 19.30 terza e ultima rappresentazione del Presepe Vivente in tutta la città e la raffigurazione della Natività all’interno della Grotta Ricotti. Nella giornata del 01 gennaio 2024 sono stati oltre 700 i visitatori (circa 600 gli intervenuti il 26 dicembre giorno di Santo Stefano ndr) del Presepe Vivente grazie al lavoro della Pro Loco Maratti, al Comitato Presepe e agli oltre 50 figuranti che hanno animato Camerano. L’ingresso al Presepe Vivente è situato nella zona del centro storico, all’incrocio di via San Francesco con via S. Apollinare e prevede un’offerta minima che sarà devoluta in beneficenza per le nuove iniziative e attività del Centro Giovanile di Camerano. Sempre a partire dalle ore 16.00 alle 19.00 sarà possibile visionare ad ingresso libero la “VI Mostra di Arte Presepiale” a cura del Gruppo Amici del Presepe presso la Chiesa di Santa Faustina.

Alle ore 16.00, ma in Piazza Roma, al via l’evento “Arriva la Befana” che prevede due spettacoli di danza aerea a cura della scuola e compagnia di acrobatica aerea Revolé, il primo alle ore 17.00 e il secondo alle 18.00, un concerto eclettico e camaleontico del TEN’S Celebration Group e, naturalmente, la presenza della Befana che donerà dolciumi per i più piccoli.

“Con la giornata di sabato si chiude il periodo delle festività – ha dichiarato Oriano Mercante Sindaco di Camerano – e il programma preparato per questo Natale. Dati alla mano gli spettatori al nostro Presepe Vivente sono oltre 1.300, tanti quanti quelli registrati lo scorso anno, ma vi è possibilità di migliorare ancora, poiché anche sabato si potrà vivere l’esperienza della Natività dentro la Grotta Ricotti che appartiene al più importante sistema ipogeo antropico delle Marche. Un risultato importante figlio del lavoro della Pro Loco Maratti, del Comitato Presepe e dei tanti volontari che si sono impegnati nell’organizzazione dell’evento”.

“Sarà un’Epifania – ha rimarcato Barbara Mori Assessore alla Cultura del Comune di Camerano – con tante performance artistiche: dalla danza aerea alla musica. Un programma pensato per famiglie e bambini, d’altronde l’Epifania è una festività legata al concetto del dono e molto amata proprio dai più piccoli”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here