Ferretti Group: il futuro dell’eccellenza nautica a Düsseldorf 2024

271

Svelati i nuovi progetti del Gruppo e le attese première mondiali: Riva El-Iseo, primo modello full electric del nuovo segmento E-Luxury e wallypower50, il Wally versatile e veloce

Il Salone Nautico di Düsseldorf, uno degli eventi più prestigiosi nel mondo della nautica che offre un contesto eccellente per presentare le ultime innovazioni e tendenze nel settore è la cornice nella quale si è tenuta oggi sabato 20 gennaio, la conferenza stampa di Ferretti Group, con l’obiettivo di condividere le ultime novità e progetti nel 2024.

Il 2023 è stato un anno particolarmente importante per Ferretti Group che, dopo aver chiuso l’esercizio del 2022 con risultati eccellenti, ha completato la procedura di dual listing su Euronext Milano, affiancando la quotazione italiana a quella già in essere su Hong Kong. Oggi Ferretti Group è una vera public company con oltre il 50% del capitale sul mercato, sostenuto da qualificati investitori italiani e internazionali.

“Il 2024 di Ferretti Group comincia all’insegna della innovazione e della sostenibilità, le due principali coordinate della nautica del futuro. El-Iseo, il primo Riva full electric, è la dimostrazione che il cantiere più prestigioso del mondo è anche quello che raccoglie e vince le sfide della contemporaneità. Qui a Düsseldorf abbiamo presentato in anteprima mondiale anche wallypower50, un’altra dirompente novità che va ad arricchire la gamma Wally”. ha dichiarato l’Avv. Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group, durante la conferenza stampa al Boot di Düsseldorf, “Sviluppo sostenibile significa anche ampliare la nostra capacità produttiva realizzando spazi e strutture in cui le persone possono lavorare nelle migliori condizioni possibili. Secondo questa visione abbiamo inaugurato a dicembre la nuova area della Ferretti Group Superyacht Yard di Ancona e stiamo investendo nel polo produttivo di Ravenna, di oltre 70.000mq. Il 2024 di Ferretti Group è appena iniziato e promette grandi cose”.

Parallelamente a un’ottima situazione economico-finanziario, come testimoniato dai dati dei primi nove mesi del 2023 con ricavi pari a 856,4 milioni di euro, in crescita del 9,8% rispetto ai primi nove mesi dell’anno precedente e l’EBITDA adjusted pari a 124,8 milioni di euro, con un aumento del 17,7% rispetto ai primi nove mesi del 2022; è anche un anno di ampie novità dal punto di vista della capacità produttiva, con un incremento del 20% in termini superficie a livello globale, merito delle recenti ristrutturazioni e acquisizioni che hanno reso possibile ottenere oltre 425,4 migliaia di metri quadri nel primo semestre del 2023 (erano 355,4 migliaia di metri quadri alla fine del 2022).

Tutti gli occhi restano puntati sulle anteprime mondiali a partire da: Riva El-Iseo, frutto dell’unione di eleganza intramontabile e tecnologia di ultima generazione. Dopo la presentazione a Montecarlo del prototipo a settembre 2022, oggi, a conclusione positiva di un ciclo di complessi test tecnici e di affidabilità, il primo modello del segmento E-Luxury è pronto per la commercializzazione.

Il salone tedesco ha visto inoltre il debutto mondiale del nuovo wallypower50, veloce modello della gamma wallypower, disponibile anche nella versione fuoribordo – il wallypower50X – per raggiungere velocità ancora più elevate pur mantenendo invariato l’eccellente comfort abitativo. Anche per la vela le novità in casa Wally non mancano, con un 2024 che vedrà ben due vari durante l’estate: il cruiser-racer wallywind110, perfetto mix tra una barca da crociera bluewater e uno yacht da regata dalle prestazioni eccezionali e il wallyrocket51, il pure racer one-design progettato per vincere nelle più diverse competizioni grazie a caratteristiche innovative, dislocamento ultraleggero e uno scafo performante. Anche la gamma wallywhy è stata protagonista con l’ultimo nato wallywhy100, presentato a Venezia lo scorso dicembre in occasione di una private preview e che sarà esposto ai prossimi saloni nautici.

Grandi novità anche in casa Ferretti Yachts con il nuovo Ferretti Yachts INFYNITO 80. Parte dell’innovativa e sostenibile gamma INFYNITO, si presenta con una doppia versione doppia del flybridge: aperto o semichiuso, con una grande versatilità degli spazi. In casa Pershing continuano gli avanzamenti del progetto GTX80 che affiancherà l’ammiraglia a partire da quest’anno.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here