Addio al professor GianMario Raggetti

1283
GianMario Raggetti ph. Delia Biele

E’ deceduto il professor GianMario Raggetti. Aveva 77 anni. Professore Ordinario di Economia degli Intermediari finanziari, alla Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche –Ancona e autore di numerosi testi di carattere economico-scientifico.

Era stato anche presidente di Marina Dorica fino al 2022 e presidente del Comitato residenti centro storico di Ancona.

Nella sua lunga carriera aveva ricoperto anche il ruolo di direttore-coordinatore tecnico economico del MUSINF Museo comunale d’arte moderna, dell’informazione e della fotografia di Senigallia, forma d’arte che amava profondamente, fondato nel 1981 dal Comune dietro consiglio del critico Carlo Emanuele Bugatti suo carissimo e stimatissimo amico.

Uomo colto e arguto che aveva una profonda passione per le tante sfaccettature dell’universo culturale, con lui se ne va un intellettuale a tutto tondo.

Alla moglie Marisa e a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze di tutta la redazione di Adriaeco e dello scrivente in primis che ricorda con affetto le tante chiacchierate sugli argomenti più disparati.

Il funerale si terrà domani, sabato 27 gennaio, alle 15 alla chiesa dei SS Cosma e Damiano.

Il cordoglio di Maurizio Mangialardi: Aveva sostituito Carlo Emanuele Bugatti nella direzione del Musinf

“Con grande dolore ho appreso la triste notizia della scomparsa del professor GianMario Raggetti. Un intellettuale poliedrico e di grande spessore che nel corso della sua brillante carriera ha sempre cercato di superare gli steccati dei suoi studi accademici rivolti al campo dell’economia per abbracciare con curiosa intelligenza il mondo delle arti visive e specialmente della fotografia”. Lo afferma in una nota Maurizio Mangialardi, presidente del gruppo Pd al Consiglio regionale delle Marche.

“È stato grande onore avere avuto la possibilità di collaborarci quando venne chiamato al difficile compito di succedere a Carlo Emanuele Bugatti nella direzione del Musinf, dove con competenza e passione è stato capace di dare piena continuità al progetto Senigallia Città della Fotografia, partecipando da ultimo alla costruzione della proposta di legge regionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Mario Giacomelli.

“Una collaborazione – aggiunge Mangialardi – che ha rafforzato la nostra amicizia, fino a farne per me un autorevole punto di riferimento, una persona di totale fiducia con cui confrontarmi anche su un tema particolarmente delicato come quello della sanità, di cui era profondo conoscitore. La sua improvvisa scomparsa lascia un vuoto che sarà sicuramente difficile colmare. Alla moglie Marisa, a tutta la sua famiglia e ai tanti amici che lo hanno amato e apprezzato vanno le mie più sentite e sincere condoglianze”.

Il ricordo del Sindaco di Ancona Daniele Silvetti

Così lo ricorda il Sindaco di Ancona Daniele Silvetti con un post su Facebook: “Sei stato Amico, confidente, lucido consigliere. Non Ti dimenticherò mai Gian Mario. Grazie di vero cuore per la gentilezza e per la “voglia di fare” che mi hai sempre voluto trasmettere”.

Gabriele Costantini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here