Anche le associazioni della pesca convocate dal ministro Lollobrigida

179

Le problematiche del mondo dell’agricoltura all’attenzione dell’opinione pubblica in questi giorni sono molto simili a quelle del settore della pesca italiano. In particolare: concorrenza sleale da parte dei Paesi extra europei non sottoposti alle nostre stesse regolamentazioni, normative penalizzanti che rendono il l’Italia dipendente da importazioni di prodotti agroalimentari, difficoltà di assicurare un reddito dignitoso a imprese e lavoratori di settori primari fondamentali per l’economia del Paese e per l’approvvigionamento alimentare dei cittadini italiani. Federpesca esprime apprezzamento per il Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, che ha convocato un tavolo dedicato al settore ittico per venerdì 16 febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here