Superare situazioni critiche rafforzando le componenti fisiche, psichiche ed emozionali: un corso gratuito per le donne a marzo ad Ancona

276

Un “Corso sulla prevenzione dei conflitti, la gestione delle situazioni critiche e l’autodifesa” è quello in programma nel mese di marzo in città.

Il corso, con il patrocinio e contributo della Commissione Pari Opportunità della Regione Marche e il sostegno del Comune di Ancona – Assessorato alle Pari Opportunità è volto alla prevenzione dei conflitti, la gestione delle situazioni critiche e l’autodifesa ed è dedicato alle donne.

“E’ una novità – spiega l’assessore alle Pari Opportunità del Comune di Ancona, Orlanda Latini – perchè rappresenta una evoluzione rispetto agli usuali approcci e perchè non si basa esclusivamente su tecniche di difesa. L’approccio, la comunicazione, la postura, ecc. sono importanti e fondamentali per affrontare una situazione critica e di difficoltà, evitando di rimanere preda della paura e del panico. Quindi prevenzione del conflitto, comprensione e gestione del contesto sono basilari”.

“Il corso – spiega l‘Head Master Remo Grassetti (ideatore del metodo) – utilizza il metodo Movimento, Azione, Sorpresa (MAS) e con semplicità e naturalezza permette l’acquisizione di tutte le informazioni necessarie per affrontare un eventuale contesto critico, rafforzando le componenti fisiche, psichiche ed emozionali”.

Gli appuntamenti del corso, che è gratuito, sono previsti per il 6,13,20 marzo, dalle ore 18:30 alle 21:30, e vedono la presenza come direttore di Remo Grassetti, mental coach Solidea Vitali; gli argomenti trattati saranno: conosci te stessa, gestire le emozioni e imparare a difendersi, affrontare le situazioni critiche con successo, controllo – gestione e padronanza, sapersi difendere dalle minacce, prevenire i rischi, rafforzare l’autostima, aumentare la consapevolezza, migliorare il proprio benessere psicofisico

L’iniziativa, a cura della MASTERY S.r.l. e che si svolgerà al Palasport di Collemarino Flavio Brasili in via Cingolani, vedrà all’apertura anche la presenza di Maria Lina Vitturini, presidente della Commissione regionale Pari Opportunità e di Orlanda Latini, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Ancona; informazioni e iscrizioni telefono 346 16 80 746.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here