Ancona, Porto Antico: approvate dalla giunta Silvetti le linee di indirizzo per la predisposizione dell’arena sul mare

291

Un nuovo luogo per lo spettacolo, per l’intrattenimento, per gli eventi culturali della città. Una location che entra tra quelle a disposizione per lo svolgimento degli eventi estivi.

Sono state approvate nella riunione di giunta di questa mattina le linee di indirizzo per predisporre la nuova struttura che si affaccia sul mare e che ospiterà alcuni degli appuntamenti che andranno ad arricchire il calendario dell’intrattenimento estivo anconetano. Un progetto complesso e articolato soprattutto per i tempi stretti per la sua ideazione.

Si tratta di una struttura temporanea, un vero e proprio teatro sul mare, che prevede la possibilità di sfruttamento dell’area a pagamento o con ingresso libero, direttamente da parte del Comune o indirettamente attraverso contratti o convenzioni che ne rendano possibile l’utilizzo, da parte di terzi, sia soggetti privati, sia Enti pubblici.

Sarà posizionata subito dopo la Fontana dei Due Soli, in un ampio spazio concesso straordinariamente dall’Autorità portuale.

L’Amministrazione si apre inoltre alla possibilità di individuare uno o più partner privati che sostengano l’iniziativa attraverso collaborazioni e sponsorizzazioni eventualmente con possibilità di associare un brand o un’azienda all’Arena sul Mare.

La struttura, modulare, contemplerà tre possibilità di capienza: la prima da 1.900 posti in piedi e 440 seduti oppure 2.340 in piedi; la seconda da 2.000 posti seduti; la terza da 5.000 in piedi, di cui 2.500 seduti.

Il calendario degli appuntamenti è in fase di definizione anche per la caratteristica modulare della struttura che si adegua al tipo di manifestazione che viene promossa. Gli intrattenimenti saranno selezionati e inseriti all’interno di alcune proposte che saranno rese note al momento della presentazione del calendario definitivo.

La volontà di creare un palcoscenico suggestivo e del tutto inedito era stata manifestata proprio ad inizio sindacatura sia dal sindaco Silvetti sia dall’assessore ai Grandi Eventi, Angelo Eliantonio che coordina la direzione artistica e che vedrà coinvolti anche gli assessorati alla Cultura con l’assessore Anna Maria Bertini e l’assessore al Turismo, Daniele Berardinelli.

“L’Arena sul mare sarà la vera novità dell’estate. Indipendentemente dagli appuntamenti che saranno inseriti nel calendario e che contribuiranno a renderla nota – spiega l’assessore Eliantonio – questo nuovo luogo dà ad Ancona la possibilità di farsi notare in uno dei suoi scorci più belli. Concederà alle attività del porto di beneficiare di nuovi ingressi, al centro storico di movimentare la stagione estiva attraverso il richiamo di visitatori dell’hinterland oltre ai turisti che normalmente si recano ad Ancona oltre a quelli strettamente legati all’arrivo delle crociere. Quello compiuto è il primo passo di un progetto ambizioso che vogliamo far crescere nel corso di questo mandato con appuntamenti di forte richiamo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here