Gavi e Seedstars lanciano INFUSE 2024: un bando globale aperto alle innovazioni per promuovere sistemi sanitari resilienti al clima

233

Gavi, The Vaccine Alliance, in collaborazione con Seedstars, annuncia INFUSE 2024: un bando globale aperto alla presentazione di candidature per innovazioni volte a rendere i sistemi sanitari più forti di fronte alle sfide climatiche, e a migliorare l’efficienza della distribuzione dei vaccini.
L’iniziativa INFUSE (Innovation for Uptake, Scale and Equity in Immunisation) mira a sviluppare soluzioni innovative per la salute in tutto il mondo, portando innovazioni comprovate e ad alto impatto nei Paesi che ne hanno più bisogno.

L’iniziativa INFUSE di quest’anno mette in evidenza l’urgente necessità di affrontare le sfide sanitarie aggravate dal cambiamento climatico, come la maggior vulnerabilità alle malattie sensibili alle condizioni climatiche (es., malaria) e la possibilità di epidemie più frequenti e gravi causate da condizioni meteorologiche estreme.

Il programma si propone di identificare e diffondere innovazioni volte a promuovere sistemi sanitari a basse emissioni di carbonio, sostenibili e resilienti. L’obiettivo è migliorare la capacità degli operatori sanitari di prima linea nell’affrontare le minacce sanitarie legate al clima e assicurare una distribuzione efficiente dei vaccini anche in condizioni climatiche avverse.

Esempi di progetti sostenuti da INFUSE in passato:

  1. Nexleaf Analytics e Parsyl che, per prevenire i danni ai vaccini causati dal caldo o dal freddo eccessivo, utilizzano una tecnologia di sensori all’avanguardia
  2. Zenysis Technologies, che sfrutta l’analisi dei big dataper migliorare la precisione della pianificazione dei vaccini con lo scopo di aiutare il Pakistan e il Mozambico a raggiungere i bambini sotto-immunizzati
  3. Simprints, che sta sperimentando la biometria in Bangladesh, Ghana e Tanzania per garantire che ogni bambino sia registrato nel sistema sanitario e riceva i vaccini essenziali

Augustin Flory, Direttore Generale di Gavi per i partenariati innovativi e i finanziamenti allo sviluppo, ha affermato: “La crisi climatica ha implicazioni significative per le malattie prevenibili tramite vaccino e per i programmi di immunizzazione. INFUSE rappresenta una piattaforma eccellente per promuovere le più recenti innovazioni a sostegno della comunità sanitaria nel guidare azioni di adattamento e mitigazione contro il cambiamento climatico.”

Sheilla Atieno, Program Manager di Seedstars per l’Africa, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa: “La nostra collaborazione con Gavi per INFUSE 2024 è fondamentale nella lotta contro gli impatti dei cambiamenti climatici sulla salute. Stiamo facendo appello agli innovatori di tutto il mondo affinché si facciano avanti con soluzioni che possano fare una differenza tangibile nella costruzione di sistemi sanitari resilienti al clima.”

Il bando aperto per INFUSE 2024 invita a presentare candidature che dimostrino approcci innovativi per affrontare le sfide dei Paesi in cui Gavi è attiva e dei loro partner, concentrandosi sulla mitigazione del clima e sulla resilienza. I criteri di partecipazione includono la scalabilità e l’impatto potenziale nelle regioni vulnerabili; l’efficacia dei costi con un modello finanziario sostenibile; la prova o il potenziale di successo; l’adattabilità per l’implementazione in ambienti diversi, specialmente nei Paesi a basso reddito; la forza e l’esperienza del team dietro la soluzione.

Gli innovatori e le startup di tutto il mondo, in particolare dei Paesi a basso reddito, sono incoraggiati a candidarsi entro le 23:59 del 14 aprile 2024 per questa opportunità: https://www.gavi.org/infuse/call-innovations/infuse-2024-call-innovations

Le innovazioni selezionate faranno parte della comunità INFUSE, ricevendo un supporto mirato per scalare le loro soluzioni a livello globale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here