Ancona, al via gli incontri promossi dall’Assessorato alle Politiche Educative

206

Sono iniziati gli incontri, promossi dall’Assessorato alle Politiche Educative, nelle scuole della città nell’ambito del progetto Eco-school che coinvolge circa 1.200 studenti degli istituti scolastici anconetani sui temi della cittadinanza consapevole, dell’educazione ambientale, la Green Economy e la gestione ecologica della scuola. Partecipano le primarie Da Vinci e Anna Frank (I.C. Posatora Piano Archi), la primaria De Amicis ed infanzia Piaget (I.C. Novelli Natalucci), le primarie Faiani ed Antognini (I.C. Cittadella – Margherita Hack).

Primo incontro nelle classi nella scuola de Amicis dell’Istituto Comprensivo Novelli-Natalucci. I temi affrontati sono stati l’educazione alimentare con la nutrizionista comunale, i sani stili di vita con il progetto Piedibus e l’educazione stradale con l’intervento della Polizia Locale di Ancona. L’Assessore alle Politiche Educative, Antonella Andreoli, presente agli incontri, ha esposto il progetto Piedibus illustrando gli aspetti organizzativi e il significato educativo. “L’attività motoria e la condivisione con i compagni del percorso per raggiungere la scuola sono alcuni degli aspetti positivi del Piedibus che abbiamo intenzione di incentivare avviandolo anche in altri quartieri della città” commenta l’assessore Andreoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here