Le colonne sonore più famose della storia del cinema al Circolo Cittadino di Jesi

347

Le note che hanno reso indimenticabili i capolavori del cinema e i musical di Broadway riproposte in una serata speciale al Circolo Cittadino di Jesi. Sabato 4 maggio, dalle 20.30, sul palco ci sarà l’Ancestral Chamber Music, ensemble di musica da camera composta da soprano, flauto, oboe, violoncello e pianoforte

Le colonne sonore scritte da Ennio Morricone per Sergio Leone, da Nino Rota per
Federico Fellini o da Hans Zimmer – vincitore di due premi Oscar – che ha reso immortali
film come il Gladiatore e Pirati dei Caraibi sono solo una parte del ricco programma del
concerto che non dimenticherà i musical di successo planetario come Cats. Cinque gli
elementi sul palco: guidati dall’oboe del Maestro Angelo Centofanti ci saranno al
pianoforte Antonella Salvatore, al flauto Leila Vinciguerra e al violoncello Angela
Giancristofaro, accompagnati dalla voce del soprano Maria Chiara Papale.
Il Maestro Angelo Centofanti, leader dell’Ancestral Chamber Music APS e figura
chiave nell’universo musicale delle colonne sonore, esprime grande entusiasmo per
l’evento: “È con immenso piacere che portiamo la nostra musica a Jesi, una città dal ricco
tessuto culturale, all’interno di una sede tanto prestigiosa quale il Circolo Cittadino. Le
musiche che eseguiremo sono vere e proprie icone, che hanno attraversato il tempo per
entrare nei cuori di ascoltatori di tutte le età. Siamo onorati di condividere queste melodie
intramontabili con il pubblico di Jesi, in una notte che sarà un inno alla bellezza e al potere
evocativo del cinema.”
L’obiettivo dell;ensemble è quello di raccontare la tradizione della musica
cinematografica italiana e internazionale, sia con la musica che con i testi. Le storie e le
leggende nascoste dietro i più grandi successi e legate alla vita dei loro compositori
saranno raccontate dai musicisti dell’ensemble di musica da camera.
“Siamo felici di ospitare una serata con l’Ancestral Chamber Music – dichiara Paolo
Crognaletti, Presidente del Circolo Cittadino di Jesi – perché attraverso la musica crea un
ponte culturale tra le generazioni. Questo evento non è solo un concerto, ma una vera e
propria celebrazione della musica come veicolo di storie e culture, in una serata unica nel
suo genere.”
Il costo della serata è di 25,00 € e comprende anche la cena, per consentire agli
spettatori di vivere un’esperienza a 360 gradi nel Circolo Cittadino, grazie all’evento
realizzato dal Ristorantino di Jesi in collaborazione con l’associazione culturale Willer &
Carson e il gruppo di improvvisazione teatrale Stupor Mundi Jesi, presenteranno la serata
Michael Bonelli e il Maestro David Uncini.
Per informazioni e prenotazioni si può contattare il numero 329 783 7669.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here