Porto di Ancona, l’Autorità di sistema ricerca 9 figure professionali da assumere

209

L’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale ha avviato diverse procedure selettive per titoli ed esami per l’assunzione di nove figure professionali. Le selezioni interessano diversi ambiti di attività dell’Ente e riguardano differenti inquadramenti del Contratto collettivo nazionale dei lavoratori dei porti.

 

Le figure ricercate, che saranno assunte con contratto a tempo pieno e indeterminato, sono:

 

1 funzionario incaricato presso la Divisione Demanio-Imprese e lavoro portuale della Direzione Demanio-Imprese e lavoro portuale (livello inquadramento 1° Ccnl);

1 impiegato amministrativo di concetto presso la Divisione Gare, Appalti, Contratti–Contenzioso della Direzione Amministrativa (livello inquadramento 2°);

1 impiegato amministrativo di concetto presso la Divisione Gare, Appalti, Contratti–Contenzioso della Direzione Amministrativa (livello inquadramento 3°);

1 impiegato tecnico presso il Settore di Staff-Gestione sistemi informatici (livello inquadramento 3°);

1 funzionario incaricato presso la Divisione Pianificazione, Dragaggi e Ambiente della Direzione Tecnica e Programmazione (livello inquadramento 1°);

1 funzionario incaricato presso la Divisione Infrastrutture e Gestione Energetica della Direzione Tecnica e Programmazione (livello inquadramento 1°);

1 funzionario coordinatore presso la Divisione Anticorruzione, Trasparenza e Privacy della Direzione Affari Generali–Anticorruzione e Trasparenza-Personale (livello inquadramento Quadro B);

1 funzionario coordinatore presso la Divisione Demanio-Imprese e lavoro portuale della Direzione Demanio-Imprese e lavoro portuale (livello inquadramento Quadro B);

1 Funzionario coordinatore presso la Divisione Affari Generali–Segreteria di Presidenza– Segreteria Comitato di gestione e Organismo di partenariato della risorsa mare–Protocollo-Personale della Direzione Affari Generali–Anticorruzione e Trasparenza-Personale (livello inquadramento Quadro B).

 

Gli estratti dei bandi di concorso sono stati pubblicati il 30 aprile nella Gazzetta Ufficiale 4° serie speciale “Concorsi ed esami. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro 30 giorni dalla data di pubblicazione. I bandi integrali sono disponibili nel sito www.porto.ancona.it nella sezione “Amministrazione trasparente-Bandi di concorso”.

 

“Con queste selezioni procediamo con la progressiva attuazione della Pianta organica dell’Autorità di sistema portuale recentemente approvata – afferma il Presidente Vincenzo Garofalo -. Un ampliamento dei dipendenti dell’Ente che, insieme alla valorizzazione delle competenze del personale interno, consentirà di affrontare le nuove sfide del sistema portuale, di potenziare e migliorare i servizi offerti al cluster marittimo e alle comunità portuali sulla base delle necessità dei sette scali di competenza Adsp nelle Marche e in Abruzzo. Un provvedimento che contribuisce anche a creare nuova occupazione”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here