Da tutta Italia al parco Oltremare per disegnare con la famosa illustratrice Fraffrog

217

Francesca Presentini, illustratrice, animatrice e youtuber da milioni di iscritti, ha festeggiato  i vent’ anni del family experience park di Riccione, con un incontro speciale tra delfini, rapaci e tantissimi bimbi e ragazzi

“A Oltremare ero già stata da piccola e ricordo la Laguna con i delfini, il tantissimo verde, le belle avventure ma oggi mi sembra ancora più bello!”. Si è presentata così, ieri mattina, Fraffrog (Francesca Presentini) al pubblico di Oltremare a Riccione, nella festa del 1° Maggio per un nuovo evento 2024, organizzato in occasione del 20° compleanno del family experience park.

“Amo gli animali da quando sono piccola e qui al parco è davvero interessante poter conoscere la storia di ognuno di loro. A partire dai delfini. Molto importanti anche gli studi e le ricerche che vengono fatte anche con università e centri di ricerca, qui a Oltremare” commenta ancora la youtuber con milioni di iscritti sul suo canale. Originaria di Cortona, l’illustratrice Fraffrog ha incontrato centinaia di fan provenienti da tutta Italia. Con bambini, ragazzi e anche genitori, ha tenuto un workshop sul palco dell’Oltremare Theatre per raccontare tecniche e curiosità sul disegno. I piccoli fan, armati di matite colorate e fantasia, hanno realizzato piccoli personaggi del mare, ricevuto autografi e fatto selfie con Fraffrog.

L’artista toscana ha voluto conoscere da vicino anche i rapaci e provare alcune experience in programma a Oltremare: ha assistito al Volo dei Rapaci, si è trasformata in una falconiera per pochi istanti tenendo al pugno Lady, esemplare di gufo reale indiano, ha dipinto il muro dei primitivi nell’Australia Area Experience, e visitato il Darwin con gli alligatori giganti. Durante l’appuntamento in laguna, ‘Delfini lo spettacolo della Natura’, ha realizzato una grande ‘selfie’ analogico per la mascotte Ulisse su una tela bianca, armata di pennarello nero: “Un piccolo omaggio in ricordo di questa bella giornata, insieme a tutte le famiglie di Oltremare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here