Indagine USA: “atti, politiche e pratiche della Cina nei settori marittimo, logistico e cantieristico”

285

L’Unione Europea ha presentato un contributo all’indagine statunitense sugli “atti, le politiche e le pratiche della Cina che mira a dominare i settori marittimo, logistico e cantieristico”. SEA Europe accoglie con favore la volontà dell’UE di esplorare con gli Stati Uniti “la possibilità di istituire uno strumento internazionale specifico per il settore che affronti le esigenze del settore della cantieristica”, con l’obiettivo di “ripristinare le condizioni di competitività, rivitalizzare le industrie e garantire catene di approvvigionamento ben diversificate e resilienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here