Salone Nautico Venezia: tutto pronto per la quinta edizione nello storico Arsenale di Venezia

215

Conto alla rovescia per la quinta edizione del Salone Nautico Venezia. Nello storico Arsenale di Venezia, cuore della marineria della Serenissima, da mercoledì 29 maggio a domenica 2 giugno sono attesi 270 espositori che porteranno oltre 300 imbarcazioni, dislocate in un bacino acqueo di 50.000 mq (per una lunghezza complessiva di circa 2,8 chilometri) per oltre 1.100 metri lineari di pontili. I nazionali sono 216 (80% del totale) e tra questi i principali player italiani nonché oltre 50 cantieri ed espositori veneziani, tra i quali numerose eccellenze dell’artigianato cantieristico tradizionale della laguna di Venezia. Gli espositori internazionali sono invece 54 (20% del totale), principalmente provenienti da Regno Unito, Croazia, Slovenia, Polonia, Spagna, Francia, Germania, Austria, Svezia, Danimarca, Finlandia.

La manifestazione, organizzata da Vela spa per conto del Comune di Venezia e grazie alla collaborazione della Marina Militare Italiana, offre un’opportunità di promozione unica al mondo dell’industria nautica italiana e internazionale.
L’ingresso è dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo accesso ore 19.00) con un’apertura prolungata sabato 1 giugno dalle 10.00 alle 22.00 (ultimo accesso alle 19.00).
Tutti gli ingressi sono raggiungibili sia attraverso il servizio di trasporto pubblico acqueo sia a piedi dai principali punti di accesso alla città.

Come arrivare al Salone Nautico Venezia

Ingressi pedonali
Il Salone Nautico Venezia è accessibile da tre ingressi pedonali: Arsenale – Padiglione delle NaviGiardino delle Vergini, con servizio navetta gratuito; Bacini – Arsenale Nord.
L’ingresso Arsenale – Padiglione delle Navi può essere raggiunto comodamente a piedi partendo da Piazza San Marco e percorrendo la Riva degli Schiavoni fino a raggiungere la fondamenta della Tana all’Arsenale che porta direttamente all’ingresso del Salone Nautico.
Per chi deve effettuare l’accesso dall’ingresso dei Bacini – Arsenale Nord può procedere a piedi partendo da Rialto e potrà raggiungere il Salone Nautico in circa 20 minuti, passando per i campi Santa Maria Formosa, Santa Giustina e San Francesco della Vigna, direzione Bacini e procedendo poi per la passerella che collega la Celestia all’ingresso dei Bacini lungo il muro di confine Nord dell’Arsenale.

Ingresso con il servizio di trasporto acqueo
Ingresso Padiglione delle Navi, fermata “Arsenale” servita dalle linee Actv 1 – 4.1 – 4.2 – Alilaguna Linea Blu.
Ingresso Bacini – Arsenale Nord (consigliato alle persone con ridotte capacità motorie) fermata omonima servita dalle linee Actv 4.1 – 4.2 – 5.1 – 5.2, Alilaguna Linea Blu, Linea diretta MaRiVe da San Giuliano con partenza alle 9.00 – 10.30 – 12.00 – 13.30 – 16.30 –18.00 – 19.30 e dai Bacini alle 9.45 – 11.15 – 12.45 – 14.15 – 17.15 – 18.45 – 20.15.
Ingresso Giardino delle Vergini, fermata “Arsenale”, fermata “Giardini”, o “Giardini Biennale” servita dalle linee Actv 1 – 2 – 4.1 – 4.2 – 5.1 – 5.2 e Alilaguna linea blu. Solo per i possessori di biglietto d’ingresso al Salone Nautico di Venezia, navetta gratuita dalla fermata “Giardino delle Vergini” a “Arsenale – Torre di Porta Nuova”.
Linea speciale SNV: collegamento diretto dall’approdo di Piazzale Roma “C” alla fermata “Arsenale Torre di Porta Nuova”, attiva durante i giorni di apertura (dal 29 maggio al 02 giugno) con corse ogni 20 minuti. Corse da Piazzale Roma dalle 9.05 alle 19.25, ai minuti 05 – 25 – 45; corse da Arsenale dalle 9.45 alle 20.05, ai minuti 05 – 25 – 45.
Tariffe riservate ai possessori del biglietto o voucher di ingresso al Salone Nautico (5 euro sola andata valido 75 minuti, 8 euro A/R valido 75 minuti ciascun viaggio). L’accesso alla linea SNV è consentito, inoltre, con i seguenti titoli di viaggio Actv: biglietti ordinari a tempo 75 minuti, Venezia Daily Pass (1 giorno\day) e 2, 3, 7 giorni, Quickly ATVO-AVM/Actv; abbonamenti (“Rete Unica”, “residenti isole”, “integrati” e “supplementi”) validi per la navigazione; biglietto/carnet “Rete Unica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here