VI Forum Economico Confindustria-Medef: riportare industria Ue al centro dell’azione delle nuove Istituzioni europee, rafforzandone competitività

217

In occasione del 6° Forum Economico Confindustria – Medef che si è svolto a Parigi il 3 e 4 giugno, i Presidenti di Confindustria, Emanuele Orsini, e MEDEF, Patrick Martin, hanno firmato una dichiarazione congiunta in cui hanno riaffermato il loro impegno per riportare l’industria europea al centro dell’azione delle nuove Istituzioni Ue, rafforzandone la competitività. Il PE che sarà eletto il 9 giugno e le nuove istituzioni Ue dovranno prendere decisioni cruciali per l’Unione: le guerre in Ucraina e in Medio Oriente, la crisi energetica e delle materie prime, l’aumento del divario di ricchezza con gli Stati Uniti e la Cina richiedono azioni forti, senza precedenti e rapide da parte dell’Europa. Il futuro dell’Europa è legato al rilancio dell’industria europea. Per superare con successo le sfide globali, l’unica soluzione possibile è concentrarsi sul rinnovamento della competitività europea, essenziale per la prosperità e la stabilità sociale. Confindustria e MEDEF si impegnano a contribuire al processo decisionale europeo con orientamenti e proposte concrete.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here