A favore del Prosecco DOC triestino

854

Per dare sviluppo alla produzione di vino Prosecco DOC nella provincia di Trieste, che rappresenterebbe un importante volano in grado di generare fatturato, posti di lavoro e indotto, è necessario restituire alle coltivazioni parte delle aree ZPS del Carso, che al momento non possono essere utilizzate allo scopo per la zonizzazione fatta negli anni scorsi al fine di rispondere a normative dell\’Unione europea.
“Parte di queste aree – come sostiene il consigliere regionale Edoardo Sacco in un’interrogazione alla Giunta – sono da restituire alla coltivazione agricola, in particolare vitivinicola, in quanto non significative dal punto di vista ambientale. Per fare questo è necessario adottare quanto prima un apposito piano di gestione che consenta la produzione del Prosecco DOC in aree dove adesso sono vietate le coltivazioni".

In favor of Prosecco DOC triestine
To give development to the wine production of Prosecco DOC wine in the province of Trieste, that he would represent an important dynamo in a position to generating turnover, workplaces, it is necessary to give back to the cultivations Carso areas ZPS, than now can not be used for the zoning to answer to European Union lows.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here