Senza visto nell’UE

1807


Il 30 novembre i Ministri europei della Giustizia e degli Interni dei 27 Stati membri dell’UE hanno comunicato tale decisione.
Il Ministro francese per l’Immigrazione Eric Besson ha dichiarato che si tratta di “una tappa importante nel processo di avvicinamento con questi Stati”.
In passato ai Balcani non occorrevano visti, poi la guerra del 1991 che portò alla dissoluzione della ex Jugoslavia, abolì la prassi della libera circolazione.

Without entry permit in the UE
From 19th December the citizens
of Serbia, Montenegro and Macedonia
will not have more need of an entry
permit in order to enter in the European States of the Shengen space.
Serbs, Macedonians and Montenegrins
will enter from the three Balkan nations
to the regulated area from 1985 for
the maximum period of 90 days
without entry permit.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here