Agricoltura: avviate operazioni per sesto censimento

549

Udine, 18 mar – Sono iniziate in Friuli Venezia Giulia le operazioni per organizzare il sesto Censimento dell\’agricoltura, che prenderà il \”via\” su tutto il territorio nazionale il 25 ottobre di quest\’anno. La Giunta regionale, su proposta dell\’assessore alla Programmazione Sandra Savino, ha approvato infatti oggi il Piano regionale di censimento e ha deciso di costituire un apposito Ufficio, che opererà presso il servizio statistica della Regione.
Il Friuli Venezia Giulia, assieme alle altre Regioni e agli Enti interessati, aveva partecipato sin dal febbraio del 2008 alle riunioni del Comitato consultivo promosso dall'ISTAT nella fase preliminare di progettazione del Censimento del settore agricolo, che viene realizzato in Italia sin dal 1960 ogni dieci anni.
Con la raccolta dei dati ci si propone di capire le trasformazioni che sono intervenute nell'ultimo decennio
nell'agricoltura italiana, sia sul piano territoriale che su quello delle singole aziende, in modo da poter impostare la
programmazione dello sviluppo del settore rurale.
Saranno in particolare raccolti elementi sui sistemi di conduzione, sull'uso dei terreni, sugli allevamenti ma anche
sulla commercializzazione dei prodotti e sulla manodopera familiare e aziendale. Un'analisi particolare sarà riservata al settore vitivinicolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here