Relazioni comunitarie: Seganti, parte bando “FVG PROGETTA!”

689

A partire da oggi , imprese, Università ed enti pubblici del Friuli Venezia Giulia che hanno presentato progetti di cooperazione o di ricerca nell\’ambito dei programmi comunitari potranno chiedere alla Regione un contributo a riconoscimento della propria capacità progettuale. Lo ricorda l\’assessore regionale alle Relazioni internazionali e comunitarie Federica Seganti, facendo presente che sta partendo il secondo bando de \”il Friuli Venezia Giulia Progetta!\”, iniziativa attraverso cui viene promossa la partecipazione dei soggetti pubblici e privati ai bandi di gara comunitari nell\’ambito della nuova programmazione europea 2007-2013.
"La Regione Friuli Venezia Giulia è una tra le prime Regioni italiane ad aver avviato, in convenzione con il Progetto Opportunità delle Regioni in Europa (P.O.R.E.), un'azione che premia la progettualità europea dei soggetti regionali in grado di fare proposte di standard qualitativo sempre maggiore" spiega l'assessore Seganti, ricordando che Informest è l'ente attuatore dell'iniziativa per conto del Servizio Politiche comunitarie della Regione.
Per supportare la presentazione delle domande, Informest ha istituito un desk informativo e le richieste di contributo potranno essere effettuate esclusivamente attraverso il sito www.progetta.fvg.it
I contributi saranno erogati, fino ad esaurimento dei fondi disponibili, in base all'ordine cronologico di arrivo delle richieste, che dovranno venir inviate entro il prossimo 4 giugno, data di chiusura delle le operazioni di raccolta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here