Industria: Ciriani, Stratex non lascia ma raddoppia in FVG

719

Trieste – Quanto apparso oggi sulla stampa regionale in relazione a una presunta delocalizzazione della Stratex di Sutrio non corrisponde a realtà. Lo sottolinea oggi il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Luca Ciriani, dopo un\’attenta verifica con l\’imprenditore Nicola Plazzotta. "Le notizie diffuse dalla stampa sulla base di dichiarazioni del sindaco di Cercivento – ha detto Ciriani – sono state smentite dall'imprenditore che, al contrario, sta portando avanti un importante progetto di sviluppo della propria attività sia nello stabilimento di Sutrio sia nel nuovo impianto che realizzerà a Palazzolo dello Stella".
E' di pochi giorni fa, infatti, l'annuncio dell'acquisto da parte della Stratex di un capannone industriale della Luvata a Palazzolo dello Stella, dove sarà avviato un nuovo settore di produzione.
"Richiamo alla massima attenzione i rappresentanti del territorio – ha affermato Ciriani – perché parlare di perdita di posti di lavoro quando ciò non sussiste significa assumersi responsabilità gravi nei confronti dei lavoratori".
"In questo contesto – ha aggiunto – l'azione congiunta della Regione e dell'imprenditore ha permesso di consolidare il ruolo di una azienda in montagna e di recuperare produttività in altri siti della Regione".
"A Sutrio – ha spiegato l'imprenditore Plazzotta – la Stratex continuerà a produrre legno lamellare con gli attuali livelli occupazionali e puntando a potenziare la produzione. A Palazzolo dello Stella, invece, la società avvierà un nuovo mercato con acquisizione di nuovo personale".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here