Riunita la commissione Politiche Sociali della Conferenza Stato Regioni

630

Marconi: \”Chiesto il trasferimento delle risorse statali nel fondo indistinto\” – Il 20 luglio previsto l\’incontro con il ministro Sacconi. \’Trasferire i finanziamenti statali nel fondo indistinto\’. E\’ quanto ha proposto l\’assessore regionale ai Servizi sociali, Luca Marconi, al tavolo della Commissione Politiche sociali della Conferenza Stato Regioni riunitasi a Roma. 'Tenuto conto dei sacrifici che le Amministrazioni regionali sono chiamate a sopportare ' ha spiegato Marconi ' e vista l'entita` dei tagli previsti ai trasferimenti statali che comporteranno per il 2011 una riduzione di 24.142 migliaia di euro rispetto ai 36.032 riscossi nel 2008, ho chiesto che almeno sia data la possibilita` alle Regioni di scegliere come impiegare le risorse disponibili'. Non piu` quindi finanziamenti a specifici settori di intervento ma trasferimento in blocco nel fondo unico. 'In questo modo ' continua l'assessore – ogni Regione potra` decidere di volta in volta in base alle esigenze specifiche di ogni territorio come meglio distribuire le risorse'. La proposta di Marconi sara` presentata il prossimo 20 luglio in occasione dell'incontro con il ministro delle Politiche sociali, Maurizio Sacconi: 'Chiederemo inoltre per le Regioni maggiore elasticita` sul piano legislativo e amministrativo e soprattutto sara` ribadito il nostro no a tagli lineari che non tengano conto delle Regioni virtuose. L'appello al Governo e` per un'assunzione di responsabilita` sulle scelte e sulle priorita` da affrontare, perche` se i sacrifici e la riduzione della spesa sono necessari, non diventino pero` una penalita` applicata in modo indiscriminato'. .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here