Matematica: prima laurea Trieste-Lubiana

1216

Il doppio titolo attribuito a Veronika Pegan dal Preside della Facoltà di Scienze Rinaldo Rui. L'accordo che sancisce il doppio titolo in Matematica stipulato tra le Università di Lubiana e Trieste inizia a dare i primi frutti. Questa mattina ha infatti completato gli studi Veronika Pegan, la prima studentessa a conseguire il doppio titolo di Laurea in Matematica/Diplomirani Matematik, conferitole dalle Università di Lubiana e Trieste. La discussione della tesi della dottoressa Pegan, dal titolo “Minimal surfaces and Plateau’s problem”, si è svolta presso il Dipartimento di Matematica e Informatica, alla presenza del Preside della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, professor Rinaldo Rui e dei relatori, i professori Valentina Beorchia, dell'Università di Trieste, e Pavle Saksida, dell'Università di Lubiana.
Il programma di studi prevede che gli iscritti passino il terzo anno di studi presso la sede partner, svolgendovi attività didattiche per almeno 30 crediti formativi. Il programma prevede poi che la prova finale, consistente in un elaborato scritto, sia preparata sotto la direzione di due docenti, uno per ciascuna sede. Al termine del programma gli studenti conseguono la Laurea in Matematica rilasciata dall'Università di Trieste e contemporaneamente l'analogo diploma conferito dalla sede slovena.
L'accordo per il doppio titolo in Matematica è uno dei primi tasselli di un più generale progetto di internazionalizzazione dell'Ateneo triestino e riveste notevole importanza nell'ambito degli scambi didattici e culturali tra le Università di Lubiana e di Trieste. Esso è anche una rilevante opportunità per approfondire la conoscenza delle realtà culturali e lavorative transfrontaliere, in special modo rivolta agli studenti delle minoranze italiane in Slovenia e slovene in Italia.
Didascalia della foto: Veronika Pegan (al centro) con la commissione di laurea italo-slovena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here