Quadrilatero: Galleria di Valtreare, incontro in Regione

575

Viventi: “Coordinamento tra esigenze del territorio e progetti” Si è svolto in Regione un incontro, convocato dall’assessore alle Infrastrutture, Luigi Viventi, per affrontare le problematiche collegate all’esecuzione dei lavori relativi alla galleria di Valtreara, dove si è raggiunto un fronte di scavo di circa 160 metri sui 370 previsti, e, in particolare, per esaminare i disagi avvertiti dai residenti.

Alla riunione hanno partecipato, oltre all’assessore, il sindaco del Comune di Genga, il responsabile del Procedimento del Maxilotto N.2 del Progetto Quadrilatero e il direttore generale della Società DIRPA S.c.a.r.l., aggiudicataria dei lavori.

Si è verificato che le nuove modalità operative di scavo hanno ridotto l’intensità delle vibrazioni prodotte, poiché lo scavo della galleria è stato parzializzato in tre volate successive. Le vibrazioni, in ogni caso, sono costantemente monitorate da sistemi fissi di lettura. E’ stato preso inoltre l’impegno, da parte della ditta esecutrice, di minimizzare anche gli effetti delle lavorazioni che vengono eseguite nelle ore notturne per rendere il meno gravosi possibile i disagi provocati ai residenti.

L’incontro si è concluso con l’impegno da parte di DIRPA a consegnare entro i primi giorni della prossima settimana gli elaborati progettuali necessari a valutare la tempistica e le fasi di intervento, al fine di informare correttamente l’Amministrazione comunale e di conseguenza, anche i cittadini.

“Il ruolo della Regione in questa fase – ha spiegato l’assessore Viventi – è quello di operare un coordinamento tra le esigenze emerse dal territorio interessato e le proposte progettuali. Riteniamo altresì indispensabile un’azione di monitoraggio continuo sulla realizzazione delle opere previste”.
I lavori comunque proseguono e la galleria della Gola della Rossa ha raggiunto circa 700 metri di avanzamento del fronte di scavo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here