A ENOLITECH la vendemmiatrice intelligente che divide l’uva in base alla qualità e il distributore alla spina per l’olio a Km 0

644

Concepita come fiera di servizio per gli espositori di Vinitaly e Sol, Enolitech richiama ogni anno operatori da tutto il mondo interessati a scoprire le novità tecnologiche delle filiere vino e olio e tutti gli accessori per il consumo. In evidenza quest’anno la prima vendemmiatrice che divide le uve in base alla qualità: un progetto New Holland sviluppato in collaborazione con Antinori. Verona – Enolitech, il Salone internazionale delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e le tecnologie olearie (www.enolitech.it) in corso a Veronafiere fino all’11 aprile conferma anche quest’anno la sua vocazione ad essere vetrina privilegiata delle aziende maggiormente orientate a investire in ricerca e innovazione tecnologica.

Lo dimostrano le novità presentate quest’anno, alcune delle quali si candidano a cambiare radicalmente il concetto di lavoro in alcune fasi della filiera del vino e in quella dell’olio.

È il caso della nuova vendemmiatrice New Holland, in grado di scegliere i grappoli in base alla qualità (vigoria, acidità, zucchero, ecc.) e di vendemmiare dividendo le uve in due tramogge direttamente in campo.

La nuova vendemmiatrice EnoControl è stata sviluppata in collaborazione con un’azienda di fama mondiale, la Marchesi Antinori, che vanta oltre 600 anni di tradizione nella produzione vinicola. La Marchesi Antinori sta già utilizzando queste macchine per la raccolta delle proprie uve.

Con il primo distributore automatico di olio fresco al mondo della Olivicoltori Riuniti la filiera dell’olio diventa a km 0; un’iniziativa che consente, da una parte, un notevole risparmio per il consumatore e dall’altra un incremento del reddito degli olivicoltori. Il tutto nel rispetto della qualità dell’olio extravergine di oliva.

Soddisfazione degli espositori nei primi tre giorni di manifestazione per la nuova formula di Enolitech, che ha permesso una qualificazione delle aziende presenti e ha introdotto la nuova iniziativa “Vinitaly-Sol incontra Enolitech”, con la quale le aziende di Enolitech hanno potuto informare gli espositori di Vinitaly e Sol della loro presenza alla manifestazione già prima dell’evento attraverso l’inserimento online di una propria scheda tecnica nell’area riservata delle aziende iscritte ai due più importanti saloni al mondo dedicati del vino e dell’olio extravergini di oliva. Questo ha permesso di attivare il servizio di matching online, dando la possibilità di organizzare in anticipo gli incontri dei giorni di manifestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here