Ogm: Manzato a Clini, riflessione si’ ma senza multinazionali

616

\’\’D\’accordo, facciamola, una riflessione seria sugli OGM. E perche\’ sia seria e tratti di interessi dell\’agricoltura e della ricerca nazionale, per prima cosa lasciamo fuori le multinazionali e i loro interessi\’\’.
Franco Manzato, assessore all'agricoltura del Veneto, accetta la sfida di Clini, ''che ritengo persona intellettualmente libera, ma che mi pare non conosca le implicazioni economiche della questione. Perche' di questo si tratta: vogliamo un futuro per l'agricoltura italiana e le sue imprese'? E se lo vogliamo, quale futuro dobbiamo ricercare: quello che da' immagine e profitto alle imprese agricole e al made in Italy'? Oppure pensiamo che il settore produttivo sia una variabile indipendente rispetto alle multinazionali sementiere, che fanno in borsa i prezzi delle commodities, e all'agroalimentare, il cui unico interesse e' pagare poco le materie prime, dovunque provengano, e vendere a caro prezzo i prodotti lavorati'?''.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here