AMBIENT ASSISTED LIVING (AAL) JOINT PROGRAMME

535

Il 29 febbraio è stato pubblicato il quinto invito a presentare proposte nell’ambito del programma AAL JP: soluzioni ICT per l’(auto)gestione della vita quotidiana a casa degli anziani. La scadenza per la presentazione delle proposte è il 31 maggio 2012.
Il bando AAL JP n.5 mira allo sviluppo di soluzioni ICT che consentano agli anziani di continuare a gestire le loro attività quotidiane nella loro casa. Possibili attività da realizzare all'interno del bando:
A) Rendere gli anziani in grado di sostenere e continuare a gestire le normali attività
quotidiane nella loro casa.
B) Sostenere gli assistenti informali.
Budget totale del bando: 51,55 M di euro (22.825.000 euro cofinanziamento EU).
Budget totale per ciascun progetto: tra 1 e 7 M di euro.
Nel partenariato ci dovrà essere un significativo coinvolgimento dell'industria e di altri partner, in particolare le PMI. Composizione del consorzio (da 3 a 10 partner): almeno 3 organizzazioni indipendenti di 3 diversi Stati partner del programma AAL. Il consorzio deve includere almeno un partner commerciale, una PMI (che può
essere anche il partner commerciale) e almeno un organizzazione degli utenti finali. Durata del progetto: da 12 a 36 mesi.
Per ulteriori informazioni: www.aal-europe.eu/calls/call-5-2012

CONDIVIDI
Articolo precedenteAvanti si vada
Prossimo articoloECO-INNOVAZIONE: INFO DAY 2012

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here