Nasce Camera di Conciliazione Marche

539

Tempo di crisi e recessione, ma anche di grandi novità, new co e nuovi mestieri. Nelle Marche un gruppo di professionisti del territorio ha fondato un organismo di mediazione civile e commerciale che ha ottenuto la fiducia del Ministero della Giustizia manifestata attraverso la concessione della necessaria autorizzazione ministeriale: è la Camera di Conciliazione Marche che si occupa della risoluzione delle liti civili e commerciali. La mediazione più che essere un’alternativa al tribunale, è un metodo di risoluzione delle controversie utile a dirimere conflitti che, difficilmente, troveranno una vera soddisfazione nella sentenza di un
giudice. L’idea di creare la Camera di Conciliazione Marche nasce inizialmente da un gruppo ristretto di professionisti di diritto civile e commerciale, cresciuto poi in modo costante nel tempo. Nata dal territorio e per il territorio marchigiano (a differenza di altre strutture simili che operano nelle Marche, ma che hanno delle professionalità e headquarter di altre regioni) è un'efficiente organismo composto da uno staff esperto e da un organico di mediatori che lavorano, ogni giorno, per la risoluzione di controversie caratterizzate da ogni grado di difficoltà. Da poco la Camera di Conciliazione Marche è stata riconosciuta dal Ministero della Giustizia e collabora con quest'ultimo nel promuovere la diffusione della risoluzione negoziale dei conflitti. I professionisti che ne fanno parte, avvocati, commercialisti, consulenti legali e medici, in lunghi anni di esercizio della professione forense, di consulenze alle aziende e di assistenza dei malati, si sono resi conto che i rischi ed i costi dello scontro giudiziale
sono uno spreco di risorse economiche ed un azzardo per le stesse parti in causa.
Sono noti, infatti, i tempi che contraddistinguono la vita delle cause in Italia. Mesi, ma molto più frequentemente anni, purtroppo necessari nel nostro Paese per ottenere una sentenza passata in giudicato, periodi in cui tutte
le parti coinvolte sono costantemente soggette a tensioni emotive e ad ingenti spese, dove la sentenza spesso non soddisfa completamente le pretese delle parti in causa. Per tutti questi motivi, la Camera di Conciliazione
Marche si è strutturata per organizzare delle modalità volte alla prevenzione ed alla composizione stragiudiziale dei conflitti civili ed economici. In breve tempo, questa struttura, è riuscita ad espandersi in maniera esponenziale
e, nel giro di pochi mesi, oltre alla sede di Senigallia, sono state aperte le sedi di Fano, Falconara Marittima, Ancona centro e Ancona Baraccola che si dedicano solo ed esclusivamente al servizio di mediazione,
in grado di offrire una valida e comoda gestione delle controversie. Oltre a tutti questi servizi la CCM si impegna a prestare un’assistenza continuativa delle istanza ed in tutte le questioni burocratiche attinenti al procedimento
di mediazione. Fra le particolarità dell’ente vi è da sottolineare il servizio di segreteria che è a disposizione nell’assistere in tutte le fasi del procedimento sia i privati che gli avvocati facendosi parte attiva nel coninvolgimento
della controparte con l’ausilio di un case manager il quale contatterà personalmente il chiamato spiegando le opportunità offerte dalla mediazione al proprio caso concreto.

It was born Marche Conciliation Chamber
Time of crisis and recession, but also of great innovations, new jobs. In the Marche region a group of experts of the territory have created an authority of civil and trade mediation that has obtained the trust of the Department of justice through the concession of the necessary ministerial authorization: it’s Marche Conciliation Chamber whose aim is the resolution of the civil and commercial conflicts. The mediation is a method of resolution of controversies useful to conclude conflicts that, with difficultly, could find a real satisfaction in the sentence of a judge. The idea to create Marche Conciliation Chamber was born initially thanks a group of experts of civil and commercial law. The authority was born from the territory and for Marche territory, it’s an efficient authority composed by experts and mediators who work, every day, for the resolution of hard controversies. Just few time, Marche Conciliation Chamber has been recognized by the Department of justice. collaborates with it promoting the development of the negotiation resolution of the conflicts. The experts, lawyers, accountants, and doctors, that compose the Chamber, during their career have remarked that the risks and the costs during the trials are a waste of economic resources. The justice terms in order to obtain the final sentence in Italy are very long, months, often years, for this reason Marche Conciliation Chamber works, in order to organize and define the times modalities about the civil and economic conflicts. Shortly, this authority, has been able to develop itself, in few months, has opened, beyond the offices in the city of Senigallia, Fano, Falconara Marittima and Ancona addressed totally to the mediation service, offering a valid and easy management of the controversies.


www.cameraconciliazionemarche.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here