Una serata per celebrare i 30 anni di vita del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico

416

Venerdì 15 Marzo nella prestigiosa cornice del Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste andrà in scena \”Uniting then and now\” una serata per ricordare e celebrare i primi 30 anni di vita del Collegio del Mondo Unito dell\’Adriatico di Duino e condividere con la cittadinanza gli ideali che hanno ispirato la fondazione di questa scuola, che ospita 197 studenti dai 17 ai 19 anni provenienti da 94 nazioni del mondo. La prima parte dell’evento, che sarà presentata da Janko Petrovec, attore, giornalista ed ex studente del Collegio di Duino, sarà dedicata ad una conversazione sui Padri Fondatori del movimento dei Collegi del Mondo Unito a cui interverranno il Dr. Michael Price rettore del Collegio, l' Amb. Gianfranco Facco Bonetti Presidente del Collegio, il Dr. Arrigo Levi Patrono a Vita del Collegio, il Dr. Antonine Besse Vice Presidente Onorario dei Collegi del Mondo Unito, il Prof. David Sutcliffe primo Rettore del Collegio di Duino e autore del libro “Kurt Hahn and the United World Colleges with Other Founding Figures”, pubblicato in italiano ed in inglese con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che sarà presentato proprio durante la serata.

Tra le figure trattate nel libro, un tributo particolare sarà dedicato all’on. Corrado Belci, Presidente fondatore del Collegio, scomparso il 3 Maggio 2011, la cui lungimiranza, determinazione e dedizione durante i primi 15 anni di vita del Collegio furono fondamentali per la sua nascita e la sua affermazione.

La seconda parte della serata vedrà come protagonisti gli attuali studenti del Collegio che presenteranno uno spettacolo internazionale interamente ideato da loro dal titolo : "Uniti nell'Arte".

Alla serata, organizzata in collaborazione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e la Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste e con il Patrocinio del Comune di Duino-Aurisina, della Provincia e del Comune di Trieste, saranno presenti numerosi ex studenti ed ex insegnanti del Collegio attesi a Trieste da tutto il mondo per l’occasione.

Fare dell'istruzione una forza per unire i popoli, le nazioni e le culture per la pace ed un futuro sostenibile

E' questa la missione con la quale il pedagogo tedesco Kurt Hahn fondò il Movimento dei Collegi del Mondo Unito, scuole dove giovani provenienti da tutto il mondo studiassero e vivessero assieme gli ultimi due anni d'istruzione superiore ; era il 1962 e con il Mondo segnato dall'incubo della Guerra Fredda quest'idea sembrava più vicina al sogno che alla realtà. Oggi, con 12 scuole e oltre 50.000 ex studenti sparsi nel mondo, il Movimento dei Collegi del Mondo Unito è una delle più importanti realtà scolastiche e formative del pianeta che quest'anno celebra due importanti anniversari: il cinquantesimo anniversario dalla sua fondazione ed il trentesimo anniversario dall'istituzione del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico, unica delle 12 scuole facenti parte del movimento con sede in Italia, aperta nel 1982 a Duino in provincia di Trieste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here