Stop al caro gasolio

562

Uno “stop al caro gasolio”. Ma anche un aiuto concreto alla tutela dell’ambiente. Sono il cuore dell’iniziativa in programma domattina a Pescara, nella sede regionale della Cna Abruzzo, nata per presentare alle piccole imprese dell’autotrasporto un programma di risparmio sul carburante, messo a punto dalla “Landi Renzo”, l’azienda emiliana specializzata nella messa a punto di sistemi innovativi e all\’avanguardia per combattere l\’inquinamento atmosferico. Agli imprenditori – soprattutto i più piccoli, tradizionalmente alle prese con i problemi derivanti dall’aumento del costo del carburante, che in Italia può vantare il poco lusinghiero primato mondiale nel prezzo) – il gruppo di Cavriago propone una opportunità tecnologica (un kit) che si traduce in un risparmio economico stimato mediamente nel 30%. Opportunità che la Cna, ora, propone ai propri associati insieme alla stessa azienda e alle associazioni che operano nel campo del metano: al risparmio, semplicemente, si arriva convertendo a gas metano i motori alimentati a gasolio, con un innovativo sistema dual fuel messo a punto e brevettato proprio dalla “Landi Renzo”. L’appuntamento di sabato, che si terrà in via Cetteo Ciglia 8, con inizio alle ore 10.30, prevede dopo il saluto introduttivo del presidente regionale della Cna, Italo Lupo, la presentazione del progetto curata da Luigi Albano e gli interventi di imprenditori che già fanno uso della tecnologia. Spazio, ancora, prima dell’intervento dell’assessore regionale all’Ecologia, Mauro Di Dalmazio, alle proposte di finanziamento agevolato per l’acquisto del prodotto. A seguire, nel piazzale antistante la sede regionale della Cna, sarà tenuta una dimostrazione pratica sul funzionamento del kit su un furgone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here