Elica a Mosca con Contemporary Air

481

Elica ha scelto Mosca per Contemporary Air, l’evento con cui l’azienda italiana, leader mondiale nella produzione di cappe da cucina, presenta oggetti simbolo della sua produzione e della sua storia. La splendida Dom Spiridonova, dimora d’epoca nel centro di Mosca, è la location scelta
per Contemporary Air, evento con il quale il 28 Novembre 2013 Elica presenta in Russia il meglio della propria
collezione di cappe da cucina: dai prodotti che hanno fatto la storia del brand come Om e Star alle ultime novità
come 35CC, Sweet e Tiffany premiate con i più prestigiosi premi di design.
Con Contemporary Air, Elica propone una lettura inedita di un oggetto, la cappa, la cui funzionalità è essenziale
in cucina per garantire con efficienza un’elevata qualità dell’aria. Il marchio italiano presenta a Mosca prodotti
che hanno saputo avvicinare l’ambiente cucina al gusto e alla personalità di chi la utilizza, coniugando design,
innovazione e contaminazioni con l’arte contemporanea.
“Elica è oggi il principale player mondiale delle cappe da cucina ad uso domestico con milioni di pezzi prodotti e
distribuiti in cinque continenti – spiega Giuseppe Perucchetti CEO di Elica – Dal 2011 siamo presenti in
Russia con una nostra trading con sedi a San Pietroburgo e Mosca. È nostra intenzione triplicare il fatturato su
questo mercato nei prossimi 3 anni continuando a dare supporto al trade con prodotti innovativi e consistenti
investimenti in marketing e comunicazione.”
Contemporary Air è anche la rappresentazione della visione di un’azienda innovativa che, con la Fondazione
Ermanno Casoli, intitolata al fondatore di Elica, ha introdotto l’arte contemporanea in azienda, creando virtuose
contaminazioni persino nei processi produttivi. Alcuni video di documentazione, durante l’evento, illustreranno i
numerosi lavori che importanti artisti internazionali hanno realizzato nelle sedi aziendali coinvolgendo
attivamente centinaia di dipendenti.
“Il valore universale dell’arte facilita la comunicazione tra culture diverse – afferma il Presidente di Elica
Francesco Casoli – abitua le persone ad aprirsi con fiducia all'altro, favorisce il pensiero innovativo e attiva
importanti processi creativi. Con Elica promuoviamo in tutto il mondo il design italiano, espressione di
artigianalità e produzione industriale sapientemente miscelate. Lo dimostrano i riconoscimenti e prestigiosi
premi ottenuti dai nostri prodotti. Ciò che cerchiamo di esportare è il valore della Cultura in cui ci riconosciamo:
la Cultura della ricerca, dell'estetica e della sperimentazione di strade sempre nuove da percorrere. È con
questa apertura che affrontiamo le sfide internazionali: il mercato russo è una di quelle su cui puntiamo di più in
questo momento.”
In occasione di Contemporary Air verrà esposta anche Pescecappa, una cappa disegnata per Elica da
Gaetano Pesce e prodotta in una edizione limitata di 15 esemplari, straordinario risultato della contaminazione
di arte e industria, con cui il prodotto diventa “magico assorbente cappello di umori odorosi e vapori del nostro
mangiare quotidiano” – come afferma l’artista – “perché il design odierno diventa un veicolo di narrazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here