Attico sul Mare: il sinonimo di una scelta esclusiva

764

L’arte culinaria dell’Attico sul Mare si fonde questa settimana con il sound d’eccezione dell’Anema e Core di Capri: la voce è firmata Guido Lembo. La giusta dimensione per l’enogastronomia di qualità e per il divertimento allo stato puro va in scena a Grottammare. Ci accolgono così Simone e Sara Marconi, patron del rinomato ristorante di pesce e sushi della riviera adriatica, già noto ma sempre più in via di sviluppo. Oltre ad essere già affermati a livello regionale con banquetting e catering, sono anche punto di riferimento come club unico nel suo genere di live music. Uno scenario curato nei minimi dettagli e una ristorazione che appaga i sensi. Le proposte sono sempre nuove: venerdì 29 novembre il menù offre una cena a base di pesce certamente a km 0, sapientemente accompagnato da un amabile pecorino DOC della Tenuta del Borgo, vino maturo e armonico. Peculiarità date dall’impegno costante e dalla cortesia che qui, non manca mai. Non basta: un buon pasto è inevitabilmente abbinato alla giusta atmosfera musicale. E allora ecco spuntare Guido Lembo e la sua Band. Animano la serata catapultando la selezionata clientela direttamente all’Anema e Core, taverna protagonista delle notti capresi. Impossibile non farsi coinvolgere: in questa musica si respirano passione, arte e ironia. L’emozionante e intramontabile carisma tipico delle terre del sud Italia. L’anima e il cuore ci sono davvero nelle performance di questo gruppo, si capisce dalla soddisfazione degli attivi spettatori. 
Che cosa riserveranno l’Attico e la sua nouvelle cuisine lo spiega Simone. “La programmazione è veramente varia: da quest'anno si aggiunge alle nostre specialità una nuova area di aperitiveria e desserteria. Non vi resta che contattarci per avere tutti i dettagli. Accoglieremo ognuno di voi come si fa con un principe perché voi, da sempre, siete il nostro orgoglio e la soddisfazione più grande. Noi la crisi la combattiamo così: con voi e con la qualità delle materie prime impiegate”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here