Evitare gli sprechi

478

E’ on line da oggi il nuovo sito di ConsumAbile, il portale istituzionale della Regione Emilia-Romagna che ha l’obiettivo di evitare gli sprechi, utilizzare al meglio le risorse e promuovere un corretto comportamento nella gestione dei beni e dei servizi nei luoghi di lavoro pubblici. All’indirizzo http://www.regione.emilia-romagna.it/consumabile ha preso il via la terza edizione della campagna (le precedenti sono del 2007 e del 2009), all’insegna dello slogan “Fai come se fossi a casa tua”, per incentivare i comportamenti sostenibili sul luogo di lavoro di tutti i dipendenti della pubblica amministrazione, a partire quelli della Regione. Come? Evitando ad esempio l’abuso della carta, preferendo le scale all’ascensore, praticando una mobilità virtuosa e rispettosa dell’ambiente, scegliendo alimenti locali e stagionali per la propria alimentazione, differenziando correttamente i rifiuti e adottando semplici accorgimenti per risparmiare energia elettrica. Le motivazioni per cercare di migliorare abitudini e stili di vita ci sono: se ad esempio tutti i lavoratori della Regione Emilia–Romagna andassero al lavoro in bicicletta o coi mezzi pubblici in un anno si risparmierebbero 25 milioni di litri di benzina, evitando l’emissione nell’aria di 75 mila tonnellate di Co2.
Coerente con gli obiettivi che persegue, ConsumAbile è una campagna ‘senza carta’ i cui canali e strumenti di diffusione sono prevalentemente i siti internet e le reti intranet delle pubbliche amministrazioni (Regione, Comuni, ASL, Scuole, Vigili del Fuoco, ecc.).
Una specifica attenzione è rivolta ai dipendenti della pubblica amministrazione che si occupano dell’acquisto di beni e servizi, e sul sito ConsumAbile è stato predisposto un corso on line per promuovere i criteri e i principi GPP (Green Public Procurement), i cosiddetti acquisti verdi. Secondo i dati elaborati dall’Unione Europea le amministrazioni pubbliche spendono complessivamente ogni anno una cifra pari al 19% del Pil nell’acquisto di beni e servizi. Il corso, già disponibile on line il primo modulo teorico/introduttivo, intende offrire un supporto informativo, formativo e metodologico nelle procedure di acquisto della Regione Emilia-Romagna e degli Enti locali regionali, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le indicazioni per applicare i criteri di sostenibilità ambientale nei capitolati e nelle gare d’appalto, e prevede simulazioni ed esercitazioni di verifica. Per partecipare al corso, ad iscrizione gratuita, è sufficiente mandare una mail di richiesta con il proprio nome e cognome all’indirizzo: corsogpp@regione.emilia-romagna.it
Sul sito è inoltre possibile scaricare messaggi di sensibilizzazione sui comportamenti, a disposizione per essere stampati e distribuiti sui luoghi di lavoro.
Prima uscita ufficiale della campagna 2014 di Consumabile sarà il 21 marzo con la “Festa dell’Aria” dove sono previsti eventi a Modena, Bologna, Forlì, Piacenza, Imola, Parma e Reggio Emilia per sensibilizzare i lavoratori pubblici e studenti ai temi della sostenibilità. A Bologna il 28 maggio in piazza Renzo Imbeni a Bologna (sede della Regione Emilia – Romagna) un’iniziativa sarà dedicata in particolare all’alimentazione sostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here