Domani Urbino Slow

497

Un grande evento dedicato alla biodiversità e tipicità delle produzioni agricole d’eccellenza. “L’iniziativa Urbino Slow – Malto Piacere prevista per questo sabato 11 Ottobre a Urbino, ancora deve partire, ma già è un grande successo” – esordisce così Gianluca Carrabs, amministratore unico dell’Assam che, insieme al Comune di Urbino e Slow Food Marche ha organizzato l’iniziativa. “All’info point del Comune di Urbino – continua Carrabs – sono stati presentati oltre trecento coupon utili a compiere il giro gratuito con la Mongolfiera che sarà allestita a Borgo Mercatale per una visione \”slow\” del panorama di Urbino dall\’alto, e i sei fortunati vincitori sono: GIACOMUCCI MICHELA, CAPPONI SAMANTA, ROSSI ROBERTO, PAOLINI GIULIA, GRILLI MASSIMILIANO e PERONI FEDERICA. Inoltre avevamo previsto la chiusura delle prenotazioni per partecipare al Laboratorio del Gusto \”Birre di Marca\”, utile a spiegare le qualità organolettiche della birra, la modalità di produzione e non da ultimo per farla provare attraverso la degustazione guidata delle birre artigianali del territorio, per sabato mattina, ma poiché sono arrivate quasi 100 prenotazioni e che il numero massimo poteva essere di 50 iscritti, abbiamo dovuto chiudere anticipatamente la possibilità di inviare la mail di prenotazione o contattare l’ufficio delle attività produttive del Comune. Questo però non è un problema, perché i 7 espositori, 1) Birrificio dei Castelli Arcevia, 2) Birrificio Pergolese di Pergola, 3) Birrificio Prosit di Serrungarina, 4) Monkey Beer Company Recanati, 5) Birrificio Corte Morlbe Montottone, 6) Birrificio il Verziere Fermignano, 7) Birrificio Collesi Apecchio, saranno a disposizione di tutti con i propri stand distribuiti tra Piazza della Repubblica, Corso Garibaldi e Piazza delle Erbe”. Si prospetta quindi una grande iniziativa indirizzata a tutti, infatti, il mattino ci sarà presso la Sala degli Incisori del Collegio Raffaello, un convegno utile a informare e incrementare l'interesse sulla figura degli agricoltori custodi, organizzando anche un mercatino dei prodotti della biodiversità come: 1) la favetta di Fratte Rosa, 2) cicerchia di Serra dei Conti, 3) cece e roveja di Appignano 4) mais otto file di Roccacontrada, 5) orzo nudo, 6) pomodoro di Monte San vito, 7) Fagiolo monachello, 8) Carciofo Jesino, 9) anice verde di Castignano, 10) cappero di Borgo Cisterna.

Il convegno, previsto alle ore 9:30 presso la Sala degli Incisori del Collegio Raffaello, dopo i saluti del Sindaco di Urbino, sarà introdotto dall'amministratore Unico dell'ASSAM Gianluca Carrabs, vedrà quindi la partecipazione degli esperti ASSAM Ambra Micheletti ed Emilio Romagnoli, Gianna Ferretti e Tiziana Bacchetti – rappresentanti del mondo accademico e il presidente di Slow Food Marche Ugo Pazzi. Termineranno la giornata di studio, gli assessori Vittorio Sgarbi e Maria Francesca Crespini; il convegno infine sarà moderato da un noto volto televisivo del programma Linea Verde di RAI1: Marco Menghini.

In seguito, alle ore 11, saranno inaugurati i mercatini degli agricoltori lungo le vie del centro storico di Urbino che esporranno per la vendita diretta prodotti agricoli e derivati da: 1) la favetta di Fratte Rosa, 2) cicerchia di Serra dei Conti, 3) cece e roveja di Appignano 4) mais otto file di Roccacontrada, 5) orzo nudo, 6) pomodoro di Monte San vito, 7) Fagiolo monachello, 8) Carciofo Jesino, 9) anice verde di Castignano, 10) cappero di Borgo Cisterna.

Il pomeriggio sarà dedicato al mondo della birra, alle ore 17.00 nella Sala degli Incisori del Collegio Raffaello, si terrà la presentazione della "Guida alle birre d'Italia 2015 Slow Food" al termine per tutti gli iscritti sarà possibile partecipare al Laboratorio del Gusto "Birre di Marca" attraverso la degustazione guidata delle birre artigianali del territorio.

Dalle ore 18.00 e fino a tarda sera saranno allestiti gli stand dei produttori di birra in Piazza della Repubblica, Corso Garibaldi e Piazza delle Erbe esporranno: 1) Birrificio dei Castelli Arcevia, 2) Birrificio Pergolese di Pergola, 3) Birrificio Prosit di Serrungarina, 4) Monkey Beer Company Recanati, 5) Birrificio Corte Morlbe Montottone, 6) Birrificio il Verziere Fermignano, 7) Birrificio Collesi Apecchio. Parteciperà all'evento anche il presidio Slow Food di Portonovo (Ancona) che per l'occasione cucinerà i "moscioli" (cozze o mitili – Mytilus galloprovincialis, "selvaggi"; quelli cioè che si riproducono naturalmente e vivono attaccati agli scogli sommersi della costa del Conero).

Per i più piccoli e non solo, dalle ore 18.30 fino alle 22.00 i visitatori potranno utilizzare la Mongolfiera allestita a Borgo Mercatale per una visione "slow" del panorama di Urbino dall'alto.

A conclusione della giornata alle ore 21.00 in Piazza della Repubblica ci sarà lo spettacolo gratuito di Giobbe Covatta anticipato da un concerto di Luca Pugliese One Man Band e Stradivari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here