15 testimonial delle Marche nel mondo per Expo 2015

489

Si arricchisce la squadra dei testimonial delle Marche nel mondo per Expo 2015. Padiglione Italia continua ad aggiornare l’elenco delle storie imprenditoriali marchigiane, selezionandole all’interno della nutrita rosa di nominativi forniti dalla Regione in collaborazione con Unioncamere Marche. E’ di queste ore la notizia che, accanto agli 11 imprenditori già scelti, altri quattro sono stati selezionati. Si tratta di Adolfo Guzzini de IGuzzini Illuminazione, Gennaro Pieralisi del Gruppo Pieralisi, di Vittorio Livi della Fiam (azienda pesarese di elementi d’arredo in vetro curvato) e di Paolo Marzialetti della Paimar (produzione cappelli-distretto di Montappone).
Insieme a Moreno Cedroni, chef stellato; Diego Della Valle, moda; Silvano Lattanzi, calzature e pelletterie; Enrico Loccioni, domotica; Francesca Petrini, olio; Vincenzo Spinosi, pasta; Iginio Straffi, cartoons; Orietta Varnelli, distilleria e liquori; Angela Velenosi, vino; Piero Guidi, moda e Roberta Fileni, agroalimentare-carni, rappresentano a oggi (ma l’elenco può essere ulteriormente arricchito) i 15 testimonial del saper fare made in Marche nel mondo. “Una squadra – dice il presidente della Regione, Gian Mario Spacca – altamente rappresentativa di tutti i territori e dei settori che fanno grande il made in Italy nel mondo. Dall’enogastronomia alla moda, dal design ai media, gli imprenditori selezionati da Padiglione Italia sulla rosa di nominativi forniti dalla Regione, sapranno raccontare al meglio le Marche durante i sei mesi di Expo 2015. Dei veri e propri ambasciatori della nostra regione a livello internazionale, che rendono orgogliosa tutta la comunità marchigiana e le cui storie di successo sono l’esempio del saper fare con cura, innovazione, rispetto della tradizione e creatività”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here